Questo sito contribuisce alla audience di

Van Holsbeeck: “Spero che la Fiorentina riscatti De Maio ma ne dubito. Se non dimostra di aver imparato…”

De Maio in fase di riscaldamento. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Poco spazio per lui a Firenze, pochissimo invece il tempo che Sebastien De Maio aveva avuto a Bruxelles per mettersi in mostra: all’Anderlecht infatti il difensore francese ci è rimasto appena due mesi, prima di chiedere di tornare in Italia. Alla base della richiesta qualche insicurezza familiare ed un rapporto burrascoso col tecnico Weiler. Di lui ha parlato, in termini non certo entusiastici, anche il direttore sportivo dell’Anderlecht Herman Van Holsbeeck a dhnet.be: “Mi piacerebbe che la Fiorentina esercitasse l’opzione per comprare De Maio, ma ne dubito. Se deve tornare, lo farà solo perché è sotto contratto con noi. Se l’allenatore lo accetterà? Dovrà convincerlo dei suoi progressi e di aver imparato la lezione, altrimenti sarà venduto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. A leggere le parole del d.s. si capisce il livello dei giocatori arrivati sotto l illuminata gestione del signor Corvino…difficile fare l omelette con le uova marcie!

  2. Se riscattano De Maio sono roba da GALERA e isolamento. Non scherziamo!!!

  3. Con la Fiorentina è tutto possibile, hanno rinnovato il contratto a quello scandalo di Tomovic!!!!

  4. Magari quell’incompetente di Corvino, lo riscatta anche questo bidone!!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*