Vanoli: “Ci vuole più coraggio nel far esordire i giovani. Minelli è sparito dopo aver fatto vedere buone cose”

minelli

Paolo Vanoli, ex giocatore della Fiorentina e oggi tecnico dell’Italia Under 19, ha parlato così a Radio Blu: “Ci vuole più coraggio nel lanciare i giovani in Serie A. Piano, piano qualcosa sta cambiando ma ancora non ci siamo. Prendiamo Minelli, per esempio, ha esordito con Montella in Europa League facendo vedere anche cose buone, dopo di che è sparito e non si è più visto. Per questo dico che ci vuole più coraggio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. E’ vero , se si puo’ fare un appunto a Sousa è proprio quello di di non voler sentir parlare di giovani.Piuttosto si affida a giocatori mezzi morti o cotti piuttosto che far entrare un giovane.

  2. Ha ragione, cmq con Montella il nostro Minelli giocò solo quella partita di E.L. fornendo l’assist bellissimo per il gol molto facile del “convalescente e spesso rotto Marin”.
    L’aeroplanino i giovani li vedeva poco, ma anche Sousa non è da meno.
    Cmq Minelli ha solo un infortunio, per fortuna non grave, quindi spero di rivederlo presto in campo, magari in serie A al posto di quell”ex giocatore Kuba…. purtroppo per lui e per noi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*