Questo sito contribuisce alla audience di

Vargas-Fiorentina: prove tecniche di rinnovo. Ecco l’offerta viola

VargasKalloniJuan Vargas è stato rigenerato da Vincenzo Montella e, dopo aver creduto in lui anche nei momenti bui, la Fiorentina non vuole lasciarlo partire. Infatti il peruviano, in scadenza di contratto nel prossimo giugno, è diventato un leader dentro e fuori dal campo, nonché un punto di riferimento anche per i compagni. Così a fine gennaio, secondo quanto appreso dalla redazione di Fiorentinanews.com, la Fiorentina e l’entourage del giocatore si incontreranno per discutere del rinnovo del contratto, con i viola pronti a mettere sul piatto un contratto annuale (magari con opzione sul secondo legata alle presenze). Vargas è ormai un veterano della Fiorentina e il rinnovo dovrebbe essere cosa facile a meno che non arrivi una chiamata dal Perù. Vargas e la Fiorentina, un matrimonio destinato a prolungarsi.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Vargas è l’atleta più sano e più prolifero in campo, fa tutto alla grande con attaccamento alla maglia, un vero condottiero al servizio della fiorentina. No! me lo tengo, alla faccia dei mercenari senza patria.

  2. Alonso è giovane, Vargas in attesa di capire cosa vuol fare il capitano sarebbe e da blindare, almeno x me.
    è stato un professionista e un uomo vero un anno fa, si è dimezzato l’ingaggio e nn ha fiatato mai ne avanzato nessuna assurda pretesa,era la terza scelta e con il sudore e tanta pazienza ha mostrato di poter essere ancora importante quando ne ha avuto l’occasione(che nn gli era neanche garantita visto che ormai era considerato un esubero).
    Ora
    vuole rinnovare x un anno prima di tornarsene in patria perchè si sente ancora adatto all’europa e vuole farlo con la viola, privarsene sarebbe assurdo è un jolly importante e nonostante l’età rispetto allo scorso anno sta migliorando ancora.
    Prima partita da titolare nel 352 in campionato, assist (x testa di gomez in occasione del palo)e gol, ma si adatta a qualsiasi ruolo, un grande.

    Se nn gli rinnovano questo contratto ci resto + male che x Neto.
    Montella è stato bravissimo con lui al quale comunque nn hanno regalato niente, gioca anche meno di quel che merita.

  3. La conferma di Vargas non esclude l’ utilizzo di qualche giovane promessa, anzi è proprio affiancandoli a dei “veterani” che i giovani crescono.

  4. Forse sbaglio, ma punterei molto più volentieri su qualche giovane del vivaio piuttosto che rinnovare ad un giocatore che, anche se riportato da Montella sulla retta via, ha già tutte le caratteristiche di essere sulla via del tramonto : corre abbastanza poco e non per una partita intera ; rientra poco per cui non è affidabile in fase difensiva; non dribbla più, anche se neanche prima non era questo il suo forte. Qualche cross, molti meno di quando arrivò, e qualche goal non bastano al rinnovo.

  5. Questo matrimonio “non s’ha da fare”. Spazio ai giovani!!!! Sempre!!!!!… Contrazione del monte ingaggi!!!questa deve essere la nuova politica della Fiorentina.. Speriamo che la Dirigenza lo capisca …. Ai soliti noti dico: che cosa abbiamo vinto con Vargas e company???? Nulla!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*