Questo sito contribuisce alla audience di

Vazura: “Milenkovic alla Fiorentina, è tutto fatto. Vi dico tutti i dettagli”. E sparisce la percentuale

Il direttore generale del Partizan, Milos Vazura, ha confermato in un’intervista a Sportski žurnal che il trasferimento di Nikola Milenkovic alla Fiorentina è fatto: “Il trasferimento è stato concordato, Nikola Milenkovic dal primo luglio, sarà un giocatore viola in cambio di 5,1 milioni di euro. Tutto il denaro entrerà nelle casse del Partizan“. Vazura aggiunge un particolare importante: “Nessuna percentuale è stata stabilita sulla futura rivendita del giocatore. Quella era solo disinformazione. Non c’è da stupirsi di questo trasferimento perché Milenkovic è un ottimo calciatore oltre che essere un ragazzo ben educato”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. Ovvienvia PIPPO. Barba quello che fa panchina fissa ad Empoli? E Rossettini quello che ha 30 anni ed una carriera a Cagliari,Bologna e adesso Torino? E poi magari questo andava all’Amburgo in Bundesliga ed il prossimo anno,per 18 milioni lo prendeva la Juventus e tu eri qui a scrivere che per 5,1 milioni si poteva prendere noi,altro che Barba e Rossettini. Continuate a giocare alla Playstation oppure al fantacalcio,che è più facile del calcio vero,date retta a me.

  2. Concordo con Berni, gli attaccanti gli faranno il giorno intorno con la mano a pernacchia!!roba da passi!!cob 5 milioni ci prendevo barba e rossettini

  3. Accipicchia BERNI,lo hai già classificato ancora prima che abbia messo piede a Firenze,non lo hai mai visto neanche in cartolina,ma già sai che è un pacco. Se fossi così benevolo da darmi tre numeri del lotto,magari me li gioco mettendoci sopra un bel po’ di contante e se vinco una bella cifra poi ti pago una cena nel miglior ristorante di Firenze. Io non so come sia questo ragazzo,di sicuro so che dal Partizan sono usciti sempre buonissimi difensori,che hanno fatto una gran bella carriera. 5,1 milioni per un diciottenne (19 li compirà tra breve)che gioca in difesa,non sono proprio spiccioli,ed il fatto che questo ha già circa 30 presenze nel Partizan,compresa qualche presenza in coppa,che sia il pilastro della loro under 21 e che abbia già esordito in amichevole con la nazionale maggiore (che non è il Brasile,ma neppure la Moldavia,perché la Serbia è una signora squadra),mi fa ben sperare che questo ragazzo sia ancora più forte di Nastasic che,quando fu preso da noi,non aveva fatto quel che ha già dimostrato lui. E comunque intanto voglio vederlo dal vivo,poi giudicherò.

  4. x Forst
    Ascolta sempliciotto, di ciofeche il buon corvo ce ne propinate a bizzeffe , da Savio a Di Tacchio tanto per farne due, pagati fior di milioni , ci sono una infinità di nomi comprati non a poco che Firenze l’hanno vista con il binocolo. L’unico vero colpo del Corvo secondo me fu Nastasic, il resto fu pagato molto più di Milenkovic benchè giovani, Jovetic 8,5, Ljajic 8, Savic c’era arrivato prima il City con Corvino già out dalla Viola, vatti un po a rivedere in passato quanti buffoni ha comprato Corvino, una cosa cosa impressionante, e anche qui ….. non non aprite quella porta che è meglio tenere chiusa !
    Comunque è proprio vero che la mamma degli stolti è sempre incinta !

  5. maurosignano

    2 scudetti in cento anni, una coppa delle coppe che non esiste più, ma abbiamo avuto Pontello che ha venduto Baggio e Cecchi gori che ci ha ha fatto assaporare il grande palcoscenico della Europa C2.
    E qualcuno ancora critica i della Valle .. love beata ignoranza

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*