Questo sito contribuisce alla audience di

Vecchi: “Abbiamo concesso pochissimo ad una squadra che ha segnato tanto. Pioli uomo di grande spessore, ha fatto meno di ciò che merita”

Stefano Vecchi, allenatore dell’Inter, commenta la vittoria del campionato dei nerazzurri che hanno piegato la Fiorentina: “In 3 anni abbiamo vinto le competizioni più importanti, ed io penso che insegnare ai ragazzi a vincere servirà loro per il futuro, quando entreranno nel mondo del calcio. Ora ci aspetta la Youth League e sappiamo che sarà difficilissimo, il livello è altissimo. Ci sono tanti ragazzi che in queste finali nonostante l’età hanno fatto benissimo. Pinamonti, Valietti, Vanheusden, tutti ragazzi di grande attaccamento, legati all’Inter. Abbiamo concesso pochissimo ad una squadra che ha segnato tantissimo quest’anno, chiudendo in difesa con precisione. Di Gregorio non ha fatto una parata. Il rigore è stata l’unica ingenuità. Di Pioli posso solo parlare bene. Uomo di spessore, ha un grande staff. Penso abbia vinto meno di ciò che merita. È un ottimo allenatore, che probabilmente non si sa vendere bene. Guidi è sicuramente preparato per il salto di qualità. Ha un’identità di gioco e riesce ad impostare la squadra come vuole. Bel gioco e personalità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*