Vecino: “C’è stata la possibilità di andare a Napoli, ma quando Sousa è venuto da me…”

Vecino Barcellona 3

Intervistato dal Corriere Fiorentino, il centrocampista viola, Matias Vecino è tornato sulla possibilità che c’è stata in estate di andare al Napoli: “C’è stato qualche interesse da parte loro, ma io non ci ho nemmeno mai davvero pensato. Certo, fa piacere sapere di essere apprezzato, ma il mio solo pensiero era ed è giocare nella Fiorentina. Nel gennaio del 2013 sono arrivato qui dall’Uruguay per questo, per fare bene a Firenze. I primi mesi nemmeno avevo il passaporto ma ho voluto ambientarmi, conoscere questa città e la società. La domenica venivo allo stadio per guardare la Fiorentina, sapendo che ci avrei giocato anche io. Non è stato semplice a 21 anni lasciare la mia famiglia. Quindi quando questa estate il mister mi ha fatto capire che avrei avuto spazio e che puntava molto su di me, non ho avuto nessun dubbio su cosa dovessi davvero fare”.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Supercanna, fattene meno!

  2. Supercanna……. tutto grasso che cola per noi veri tifosi.

  3. Prima col Cagliari e poi con l’Empoli Vecino ha dimostrato di essere da Fiorentina. Ora è un punto fermo del centrocampo viola e in prospettiva è sicuramente il migliore !!! Bravo Matias !!

  4. Te stai bene da noi e devi vincere con noi.

  5. L’ invidia una brutta bestia vero canna?

  6. supercannabilover

    Tutto grasso che cola per i Dv

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*