Vecino: “Contestazione? Una scossa simile non può che esserci servita. Sono stati fischi terapeutici”

Vecino avanza palla al piede. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

In una parte dell’intervista rilasciata al Corriere dello Sport-Stadio, il centrocampista della Fiorentina, Matias Vecino, parla anche dei fischi subiti dalla squadra domenica scorsa al termine della partita contro l’Atalanta: “Sono convinto che una scossa simile possa esserci servita, che sia stato qualcosa di terapeutico e che i tifosi abbiano avuto il diritto assoluto di manifestare la loro disapprovazione. Mi è parso tutto normale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Spero che abbiate capito che così non si può andare avanti. Serve grinta e sacrificio.

  2. Contestazione? Mi sembra esagerato…
    Un po’ di fischi e basta…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*