Vecino e Berna, la Fiorentina non cederà il suo futuro

Bernardeschi Udinese

Vecino e Bernardeschi sono due dei giocatori che meglio hanno fatto in questa prima parte di stagione e giustamente tanti club italiani ed europei hanno messo gli occhi su di loro. La Fiorentina però è decisa da alzare un vero e proprio muro e respingere al mittente tutte le offerte che arriveranno a gennaio. Vecino e Bernardeschi sono il futuro della Fiorentina e i Della Valle non se ne vogliono privare, così, forti anche dei contratti dei due calciatori non saranno prese in considerazione le offerte dei top club.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Considerato le certezze sarebbe il caso di chiudere subito per Lisandro Lopez per poi sfruttare le eventuali occasioni che il mercato offre.

  2. Il contratto di Federico Bernardeschi scade il 30 Giugno 2019 mentre quello di Matias Vecino il 30 Giugno 2018…

    Essere dei tifosi-sognatori è fondamentale ma essere realisti altrettanto…

    Matias Vecino e Federico Bernardeschi se dovessero continuare su questi livelli possiamo tenerli al massimo fino all’estate del 2017 ma non oltre…

    Non abbiamo la forza (fatturato-monteingaggi) per andare oltre…

    Allo stato attuale (secondo il mondo dello Sport) Federico Bernardeschi è valutato 30 milioni di € mentre Matias Vecino 20 milioni di €…

    Considerando la loro giovane età attuale (21 e 24 anni), è abbastanza evidente che nei prossimi due anni potrebbero arrivare anche ad una valutazione superiore…
    Tipo 40-50 milioni di € per Bernardeschi e 30 milioni di € per Vecino…

    Insomma godiamoceli…

  3. Scusate, ma qualcuno ha notizie di Marko Bakic ? Tempo fa lessi che sembrava prossimo al rientro dopo l’infortunio di Moena …

  4. Curiosità, quando scade il contratto di Vecino? 2017 vero?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*