Vecino e Borja, niente allenamento ma Sousa può tirare un sospiro di sollievo

Borja Valero e Vecino oggi non si sono allenati con il resto della squadra ma come riporta il report medico della Fiorentina non sono infortuni gravi. Per lo spagnolo si parla solo di una forte contusione mentre per Vecino gli accertamenti hanno escluso lesioni muscolari ma hanno evidenziato un sovraccarico muscolare. Borja dunque dovrebbe essere in grado di recuperare per la partita contro il Verona di domenica pomeriggio mentre Vecino andrà valutato di giorno in giorno anche se sembra probabile che Sousa decida di preservarlo per averlo al meglio a Frosinone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. C’è da mangiarsi le mani se si pensa che per un pugno di riso in più potevamo lottare anche per lo scudetto. Sarebbe bastato lavorare da grande società invece di elemosinare a destra e a manca per portare a casa un reparto invalidi.

  2. Siamo costretti a schierare anche giocatori con il braccio al collo per colpa dei nostri eroi di mercato e dei cassieri pronti a fare le plusvalenze. A loro i risultati sportivi è l’ultima cosa che gli passa per la testa. Lo loro lodi le tesse messer Bucchioni nominato capo del cerimoniale.

  3. gianni daviddi

    In tasca ai gufi che annunciavano sventura compreso voi della redazione, e Vecino deve giocare anche domenica come ha fatto naingollan che a empoli era uscito per un problema all’adduttore e contro di noi ha giocato regolarmente. Noi abbiamo soltanto evidenziato quali fossero le loro condizioni nel corso dei giorni. Redazione

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*