Vecino e le 37 volte a vuoto

“Eppure – diranno in molti – da lontano è quello che calcia meglio”. Difficile dare torto a chi parla così di Matias Vecino, dotato veramente di un gran tiro dalla distanza, con impatto violento sulla sfera e discreta coordinazione. Tanto è vero che di soluzioni balistiche spettacolari l’uruguaiano ne ha fatte vedere diverse da inizio stagione, senza però riuscire a pescare mai la rete. Come sottolinea la Gazzetta dello Sport, Vecino ha calciato ben 37 volte verso la porta in questo campionato, più di tutti, senza mai fortuna però. Oltretutto in una squadra dove segnano praticamente tutti. Questione di mira, da perfezionare, per aggiungersi alla lista dei calciatori viola a segno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*