Questo sito contribuisce alla audience di

Vecino, Inter in cerca di sconti. L’affare si può fare

Matias Vecino e l’Inter, o meglio Spalletti, un corteggiamento che parte da lontano visto che il nuovo tecnico dei nerazzurri è da sempre un grande estimatore dell’uruguaiano. La trattativa si è messa in moto e l’affare si può fare ma, sentendo la Fiorentina, ad una sola condizione ovvero che l’Inter paghi interamente i 24 milioni di euro di clausola rescissoria. Dall’altra parte invece Spalletti e Sabatini vogliono lo sconto e ad oggi sono disposti ad arrivare solamente a 20 milioni di euro. Ricordiamo che la clausola rescissoria di Vecino scade il 10 di agosto e che la Fiorentina di fronte al pagamento di questa non potrebbe opporsi in alcun modo. In tutto questo il giocatore aspetta di capire cosa ne sarà di lui, pronto a trasferirsi a Milano anche lui sulla sponda nerazzurra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

26 commenti

  1. Se Corvino vende un euro in meno 24 milioni di euro Vecino, viene impalato.Corvino mi sai dire quando vendi Tomovic, Milic, Cristoforo, Mati Fernandes, Badelj, Max Oliveira.

  2. Una volta venduta la società ogni VERO TIFOSO VIOLA dovrà boicottare tutte le aziende in cui i DV abbiano una quota.
    cominciando dalle scarpette terribili

  3. Giañni Daviddi ha centrato il problema.

  4. @ io venderei i tifosi come bibi o la 1926….. ops scusami ho sbagliato a voi nn vi piaglia nessuno ….. peggio che Badelj ed il suo procuratore ….. mamma mia che penna che fate. Sarà anche ridimensionamento totale…. io tifo viola e la tiferò sempre a prescindere da chi entra in campo, purché lo faccia con voglia grinta e senso di appartenenza. Caratteristiche che certi tifosetti non sanno cosa sia purtroppo…..🐐🐐🐐

  5. Antognoni dove sei?? Hai ancora il coraggio di parlare di squadra competitiva??? Cervino sta comprando come l’anno scorso.. una carrettata di giocatori che costano poco e guadagnano poco.. c’è ancora qualcuno che farnetica pensando a scambi vecino per Eder , Jovetic e Santon, si magari ti danno anche una fiasca d’olio Bono! Nn te li danno e anche se così fosse l’ingaggio glielo paghi te? No perché i Dv nn ci pensano nemmeno.

  6. Che tristezza!!! Discount viola! Complimenti alla proprietà e alla dirigenza.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*