Vecino: “La competizione con Sanchez mi stimola a dare di più. Voglio migliorare anche in questa stagione”

Vecino avanza palla al piede. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Matias Vecino, centrocampista della Fiorentina, ha preso la parola in sala stampa alla vigilia della partita tra i viola e il Qarabag: “Domani è una partita importante, contro una squadra che non si conosce molto ma abbiamo l’esperienza dell’anno scorso. Vogliamo portare a casa i tre punti. E’ sempre importante giocare in campo europeo, per Maxi Olivera sarà la prima volta mentre Cristoforo ci ha già giocato. Rischio di perdere il posto? La competizione c’è sempre in ogni squadra, nel caso mio mi stimola a dare qualcosa in più. Da quando sono in Italia ho sempre fatto meglio dell’anno precedente e così voglio fare anche quest’anno. I nuovi acquisti si sono integrati bene”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. La competizione in una squadra come la nostra è necessaria e giusta.

  2. Vecino DEVE essere titolare.
    Sanchez DEVE essere titolare.
    Badelj DEVE essere titolare.
    Valero invece PUÒ essere titolare.
    Questa è la differenza!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*