Questo sito contribuisce alla audience di

Vecino: “Non era facile perché il Qarabag doveva vincere per forza, contenti per il primato e per Chiesa”

Vecino imposta l'azione. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Finalmente in gol Matias Vecino, che commenta così dopo la gara: “Sono contento per la qualificazione e per il gol, contro una squadra che si giocava le sue possibilità, per cui il risultato ci soddisfa. Chiesa? Siamo contenti per lui, complimenti anche per la partita in generale. Clima difficile? In Europa sono difficili tutte le partite, loro dovevano vincere per forza ma giocando con serietà e responsabilità ci possiamo togliere soddisfazioni. Nuovo morale? Dovevamo sistemare le cose dopo la sconfitta con il Paok, abbiamo risposto bene, siamo primi e va bene così. Dedica per il gol? Sempre alla mia famiglia, che mi sta sempre vicino, alla mia fidanzata e a mio figlio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*