Vecino tiene Sousa sulla corde

Contro il Chievo dei tre viola acciaccati, ovvero Tatarusanu, Milic e Vecino, solo quest’ultimo sembra essere un po’ in dubbio. Il portiere rumeno sta completando la settimana di riposo dopo la botta alla testa che lo ha fatto uscire, dopo la frattura al naso l’esterno croato si allena con le cautele del caso, mentre il centrocampista uruguaiano continua le terapie per recuperare dalla lesione al retto femorale per provare ad essere tra i convocati di Sousa per Genoa-Fiorentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*