Vecino torna già a casa

Lo squalificato Matias Vecino non ha preso parte alla partita contro il Venezuela che si è giocata nella notte italiana ma l’Uruguay incappa nella seconda sconfitta, in due partite, di Coppa America e a sorpresa saluta già la competizione. Infatti manca solo una partita alla fine del girone e la nazionale di Vecino si trova tristemente a zero punti insieme alla Jamaica mentre Messico e Venezuela sono a 6 punti, ovvero punteggio pieno

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. “Sto bene alla Fiorentina, mi trovo bene e penso solo ai viola. Possiamo fare un grande campionato”.
    Poche parole ma incisive. A parlare è Matias Vecino, centrocampista della Fiorentina che tanto piace a Sarri ma che con queste dichiarazioni chiude di fatto ad un trasferimento. Vecino ha parlato ai microfoni di Sky in mixed zone al termine di Uruguay-Venezuela, gara che non ha disputato perchè squalificato.

    Grande Matías!

  2. Si vabbè addirittura da ritrovare ma scherziamo???se la nazionale sua senza Suarez fa pietà che c entra e poi se ritrova quando vai in vacanza in qualche posto esotico…mica come le persone normali

  3. Avrà il morale sotto le scarpe. Un giocatore da ritrovare…ci teneva molto alla sua nazionale. Che sfortuna

  4. Mi dispiace per Vecino ma meglio così!
    Ora sarà più riposato e pronto per la prossima stagione…
    Forza Viola!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*