Vecino via? Sì, ma ad almeno due condizioni…

Vecino Barcellona 2

Il pressing del Napoli su Matias Vecino non è ormai un mistero e la passione per lui da parte di Maurizio Sarri va avanti da oltre un anno. I partenopei ci hanno provato sia la scorsa estate che lo scorso inverno, quando ancora il contratto dell’uruguaiano era fermo alla scadenza del 2018 ed il suo valore più basso di quello odierno. Sappiamo però quanto la Fiorentina abbia necessità di fare cassa prima di poter spendere e di fatto nessuno nella rosa viola è incedibile. Per questo anche l’eventuale cessione di Vecino non è da escludere, a patto però che vengano rispettate quantomeno due condizioni: innanzitutto che arrivi una cifra più che congrua, più vicino possibile alla classica “offerta irrinunciabile” e, due, che quei soldi vengano poi reinvestiti in altri “Vecino”. Calciatori in rampa di lancio, non completamente sconosciuti, ma magari da far crescere per ritrovarsi poi un gran bel potenziale, diviso su più elementi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

20 commenti

  1. Rispondo a Stefano Morino. Tu pensi che Quinzi sia scemo? Non hai la minima idea di chi sia. Te lo dico io. È un vincente e anche un parac**o col c**o in faccia. Ha accresciuto la sua forza come sponsor della più grande squadra ciclistica degli anni ’90 e inizio 2000 (Mapei Quickstep) salvo uscire appena ha cominciato a capire che li avrebbero beccati prima o poi tutti con i test antidoping evoluti, e quindi non è stato toccato dagli scandali. Con il calcio pur essendo milanista sfegatato, non ci pensa 2 volte ad accordarsi con la Juventus (perché bisogna riconoscere che è la società meglio organizzata in Italia) per i giocatori di talento (vedi Zaza e Berardi). I giocatori potenzialmente forti li compra senza pensarci (vedi Vrsaljko 2 anni fa col Genoa, noi a pensarci, lui ha messo subito 8 milioni e chiusa lì). Sa rimediare agli errori (vedi riprendere Di Francesco dopo averlo esonerato prima di rischiare di rovinare tutto). Secondo te ci dà Duncan così perché loro sono i provinciali e la Fiorentina è più importante? Se continua così ci superano e ciao. Abbiamo una proprietà che non capisce un c***o di calcio e comincio a credere alla storia del “regalo” del Palazzo dei Monopoli in cambio di comprare la Fiorentina.

  2. Mi pare ovvio che la Fiorentina ha bisogno di rinforzarsi, quindi dovrebbe casomai vendere i giocatori più deboli e tenere quelli più forti, e non pensare solo a fare soldi vendendo i pezzi pregiati
    Sembra che la Fiorentina pensi solo a distruggere la squadra per fare cassa.
    Corvino forse ultimamente non ha visto i miracoli che ha dovuto fare Pradè per fare il mercato con budget praticamente zero.
    Il mercato sarà ultra-deprimente come al solito, si può forse solo prendere qualche giovane di belle speranze per farlo crescere, ma la Fiorentina nella migliore delle ipotesi resterà dov’è ora, ma se gioca come nel girone di ritorno si sta freschi. Sousa mi sembra già bruciato

  3. Se avessimo la incommensurabile fortuna che il Napoli ci dia i 25 mil . richiesti farei baldorie per due giorni , se poi nella trattativa ci mettessero Gabbiadini allora che mi avvisino prima che mi faccio trovare pronto davanti a casa di VEcino per portarcelo con la mia macchina—

  4. Questi rifanno tutta la squadra come al solito, quando hai due pezzi buoni li vendi invece di cominciare da Mati e Babacar che fanno cagare nel campionato italiano iniziano da Badelj e Vecino che sono la base del centrocampo, non ho parole!!

  5. supercannabilover

    Che vendino Vecino, Kalinic, Bernardeschi e compagnia che ce ne frega, tanto il presidente ha già detto che le coppe sono una rimessa e vincere il campionato vuol dire arrivare quarti

  6. Se pagano 25 milioni ne possiamo parlare. Io prenderei anche valdifiori ad un prezzo giusto, altrimenti 25 milioni punto e basta. (Ma devono essere reinvestiti tutti) .

  7. anche quest’anno ci faranno girare i …….. per tre.mesi estivi e poi ancora e ancora…..

  8. Una società seria fa quello che farà il Napoli X higuain, cioè se lo si vuole si paga la clausola.
    Semplice e fine delle discussioni.

  9. Io rifiuterei.Vecino è giovane e con ampi margini di crescita oltre ad essere un ragazzo che noi abbiamo scoperto e fatto crescere. Quest’anno ha giocato fuori ruolo ma in un centrocampo a tre è molto presente nell’area avversaria e può esplodere. Purtroppo ci sono i 25 milioni di clausola però

  10. Sarà uno stillicidio si notizie da qui alla chiusura del calciomercato….tre mesi per la nostra pazienza sono un eternità!!!
    Se ci riesco voglio non leggere più niente per almeno due mesi !

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*