Questo sito contribuisce alla audience di

Vediamo se Galliani continuerà a farci una testa così: l’Al Ahly supera il Milan per numero di trofei

Potrebbe essersi chiusa un’era del calcio mondiale: quella che vedeva il Milan come club più titolato al mondo, ma anche quella in cui l’ad rossonero Adriano Galliani non perdeva occasione per ricordare a tutti questo dato, specialmente quando c’era da commentare una prestazione o un’annata deludente. Gli egiziani dell’Al-Ahly infatti hanno appena conquistato la Supercoppa africana, raggiungendo quota 19 a livello internazionale e superando così Milan e Boca Juniors, ferme a 18. “Valuteremo se i loro trofei sono tutti omologati, mal che vada resteremo il club più titolato d’Europa”, così ha commentato Galliani ai microfoni del Corriere della Sera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. In quanto a titoli, Galliani, se vuoi……..

  2. Rogerio…….mmmh…..state sotto!!!….ahahahahah….salutate la Champions perché la prossima sarà fra 30 anni…ahahahah……ops anche l’Europa League….scarsi….SFV!!!

  3. marcolucania1973

    MA PIGLIATI I’ SOLITO VAFF…..OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  4. Mah, andiamo anche noi a giocare in Africa e in pochi anni si diventa la squadra piú titolata del mondo. Questi paragoni sono di un’assurdità immensa.
    Iscriviamoci al campionato dell’Albania (contutto rispetto) e poi vedrete quanti scudetti si vincono anche noi. Ma dai!!!

  5. Redazione so sarebbe meritato pero’ quel post..non era cosi offensivo via

  6. Ahahah vedremo se sono omologati .. tanto il tuo capo è abituato ai ricorsi. .

  7. E la Fiorentina quandi titoli in Europa ha ? Meglio Che State in silenzio

  8. se gli manca un titolo possono usare quello di ladri che gli abbiamo dato noi l’anno scorso

  9. Ridcolo…..gallina stavano per debellare un male dal calcio come te e per colpa del tuo presidente che nn ha i soldi per pagarti la liquidazione dobbiamo sopportarti ancora x chissà quanto tempo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*