Questo sito contribuisce alla audience di

Ventura conferma Astori ma per Chiesa non è ancora il momento giusto

Ultima tranche delle gare di qualificazione ai Mondiali di Russia 2018, prima dei play-off, con l’Italia chiamata alla doppia vittoria nelle sfide con Albania e Macedonia. Il ct Giampiero Ventura ha diramato la sua lista di convocati per i due match, confermando il capitano viola Astori tra i difensori azzurri. Non c’è ancora spazio invece per Chiesa, che resta così in Under 21, mentre sugli esterni c’è sempre Bernardeschi, nonostante i pochi minuti in campo con la Juve.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. francamente non so se astori al momento merita la chiamata,in ogni caso il ct lo conosce e sa cosa può dare. e non farei un dramma neanche per chiesa,ci sarà tempo.
    quello che mi irrita è che come al solito a chiacchiere son tutti buoni ,poi al dunque fanno tutti uguale.
    …o non aveva detto che -a parte la prima di stagione che giustamente ha scelto la continuità e chi conosceva già- chiamava chi giocava titolare o quasi??
    ecco,qualcuno non mi sembra propriamente non solo “titolare”,ma neanche “quasi” !…

  2. Claudio di Ferrara

    Purtroppo credo proprio che tu abbia ragione. Pensavo fosse meglio . È anche un po’ presuntuoso nello schema che porta in campo

  3. Ah! Dimenticavo! Il calcio è marcio e chi lo guida è più marcio ancora…

  4. Che cosa ha fatto il ciuffino gobbino per meritarsi di nuovo la convocazione? Meno male che ventura aveva detto che chi non giocava nel club non sarebbe stato convocato, ci ha pensato il boss buffon a fargli cambiare idea…

  5. francescobellino

    Non lo convocano altrimenti lievita il prezzo e le strisciate non vogliono.

  6. Ventura è scarso ma molto scarso. Comunque meglio così. Almeno Chiesa non si stanca

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*