Questo sito contribuisce alla audience di

Ventura: “Juve nettamente superiore alla Fiorentina in tutto. Senza Rossi e Gomez viola hanno perso 80% del loro potenziale”

Il tecnico del Torino, Giampiero Ventura, prevede una doppia sfida di Europa League a senso unico tra Fiorentina e Juventus: “Credo che la Juve sia nettamente superiore ai viola – ha detto Ventura alla Domenica Sportiva – e questo sia come organico che come mentalità. Senza Rossi e con Gomez fuori per tanto tempo la Fiorentina ha perso l’80% del suo potenziale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Nettamente una ….! Dacci il gol buono che la Viola ha segnato dopo puoi parlare…il pareggio ieri era più che legittimo !!

  2. Non è che la juve ci abbia dominato in continuazione. Il gol di Asamoah, lo ha segnato con il piede dx, e dopo deviazione di Pizarro. Se ci riprova 12 volte non inquadra nemmeno lo specchio della porta. Nella vita ci vuole pure fortuna e noi non ne abbiamo molta in questo frangente. abbiamo giocato x 5 mesi senza Gomez, sono 2 mesi che siamo senza Rossi, 4 giornate a B.valero.il gol di ieri della Viola era regolare, perché un piede di Pogba teneva in gioco Djakitè. Ma è la Juve…

  3. Ventura chi? Quello che a fine partita magnifica sempre la propria squadra nemmeno fosse il milan di Sacchi e sembra sempre non capire perché la sua squadra non vinca lo scudetto visto che gioca sempre benissimo e in maniera nettamente superiore agli avversari?… Mazzari 2 con la voce fintamente pacata…

  4. Ieri la fiorentina ha fatto una gara bruttina , sopratutto nella prima ora eppure nel finale si è riscattata e nn è finita in parità per un nulla, si giocava in casa loro e senza i 2 che incidono realmente + di tutti (Rossi e Borja valgono un 50 % della viola)e altri importantissimi sotto tono, il pek ieri ha toppato, negli ultimi 2 mesi era stato perfetto , cuadrado sottotono, gomez è ancora imballato,
    giovedi con Borja e un Matri accompagnato da Ilicic (forse o mette joaquin. visto questo cuadrado preferisco Ilicic o Wolski nel 352 che un finto tridente)
    la viola la vedo molto competitiva,
    Sia borja che ilicic e matias come wolski nn disponibile innalzono molto il livello come lo stesso pek quando è in giornata.
    Nello scontro secco la viola resta competitiva contro tutti anche se Rossi è la perdita perggiore che potevamo avere, ma lo si vede nell’arco di mesi o contro avversari che ci schiacciano sul serio, x vincere una gara ne abbiamo tanti se la squadra gioca da fiorentina.
    Lo stesso tomovic(mi sa che ora lo vedremo molto) rispetto al diakite di ieri ti alza livello.
    Neto tomovic gonzalo savic cuadrado pek aqui borja vargas ilicic Matri o formazione simile se la gioca, lo stesso Matias nn so effettivamente sia il caso di lasciarlo in panchina o a chi preferirlo tra aqui e pek, insomma il mister ha sperimentato o diciamo rodato anderson e gomez , messi 2 che in colpa nn potevan giocare (diakite e aderson ) fatto qualche calcilo ora si darà tutto con i migliori o i + funzionali e si vedrà,
    Ilicic puó piacere o _ ma negli uktimi 2 mesi comunque è un altro giocatore , ha i colpi x aiutare a risolvere qualche gara e le ultime 2 nn le ha giocate anche se ulimamente era stato decisivo, Borja lo cnosciamo bene, Matias è forte son giocatori che ti cambiano la squadra l’han fatto anche se a livelli diversi(palermo, cile , spagna), tomovic è ok , savic è forte Ginzalo nella parttita farà il gonzalo

  5. Che filosofo, ma come ha fatto ad arrivarci mi domando io

  6. Noi ieri abbiamo giocato malissimo nel primo tempo, ma Neto ha fatto solo due interventi degni di cronaca. Nella gara di ieri i due portieri non è che abbiano sudato molto.

  7. Aggiungici anche senza Borja Valero è come dire che alla juve mancassero contemporaneamente: Pirlo, Vidal e Tevez.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*