Ventura regala una chance a Bernardeschi ma gli cambia ruolo: fuori sei anti-Spagna

Bernardeschi con la Nazionale. Foto: Activa Foto

Fuori Florenzi, Parolo, De Rossi, Eder e, inevitabilmente, anche Pellè e Montolivo: ben sei i cambi del ct Giampiero Ventura per la sfida di questa sera in Macedonia, alle 20,45, valida per le qualificazione a Russia 2018. Occasione dal primo minuto per Federico Bernardeschi, che però giocherà da interno nel centrocampo a tre, una nuova posizione per il calciatore forse più eclettico della Serie A a questo punto. Questo l’undici titolare degli azzurri: Buffon, Barzagli, Bonucci, Romagnoli; Candreva, Bernardeschi, Verratti, Bonaventura, De Sciglio, Belotti, Immobile

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Ma che allenatori abbiamo in italia :-0!!?? e’ possibile che nessuno lo faccia giocare nel suo ruolo, è incredibile…ora così Sousa ha un scusa e continuerà a sbagliare formazione.

  2. Finiamola di criticare…
    Mettete CRISTIANO RONALDO come PUNTA…
    Cosa fa?
    Un *****!

    Addirittura ha criticato Benitez perché decise di cambiarli il ruolo!

    Bernardeschi in un anno al Crotone, nel modulo 4-3-3 fece 12 gol e 8 assist…
    L’anno scorso Insigne tornò in quel ruolo dopo 3-4 anni…
    Risultato?
    12 gol e 10 assist!

    Bernardeschi e Insigne sono giocatori per il modulo 4-3-3…
    È inutile usarli fuori ruolo!

  3. Mettete Bernardeschi, ilicic, tomovic,valento, tello e rodriguez titolari nel real madrid e retrocederebbe sicuramente

  4. Anche qui la colpa e’ di Sousa…e’ già…

  5. Ora diranno che Bernardeschi e Buonaventura hanno giocato male

  6. Fracazzo da Velletri

    Dove lo metti lo metti giocatore inutile e bocciato definitivamente in nazionale in una nazionale di serie B come tutto il calcio italiano! !!

  7. Ma l’allenatore ha spiegato a Bernardeschi cosa vuole che faccia? La mezzala non l’ha mai fatta e quindi tende ad attaccare l’area invece di andare a farsi dare la palla a centrocampo. Non si inventa un centrocampista in una settimana. Se poi l’altra mezzala è anch’esso un esterno di attacco le cose si possono complicare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*