Verdù a FN: “Levante occasione da non perdere. Tifosi viola, grazie di tutto”

Joan Verdù, ormai un ex giocatore della Fiorentina, proprio in queste ore sta lasciando Firenze e Fiorentinanews.com lo ha intercettato in esclusiva per parlare del suo passato e del suo futuro: “Sono contento della nuova esperienza che mi aspetta al Levante. Ovviamente mi dispiace lasciare Firenze, ma questa per me è un’opportunità che dovevo cogliere e spero che vada tutto al meglio. Se ho sentito Rossi? Si, ci siamo sentiti ed era molto contento del mio arrivo, così come sono molto contento io di ritrovarlo in Spagna. Ringrazio Firenze e tutti i tifosi per questo periodo che ho vissuto con la maglia della Fiorentina”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. maurizio firenze

    vedere il grande Luciano Spalletti in panca alla roma e una fitta al cuore…con una societa piu innamorata della squadra era il nostro allenatore e vincevamo lo scudetto..invece societa ridicola e allenatore inesperto ..si arrivera esimi anche quest anno superati sia dalla roma che dal milan.,..che perdenti nati…che siamo..,,

  2. Ennesima dimostrazione del l’incapacità della dirigenza viola!!!!

  3. Roba da circo.cosa lo hanno preso a fare a giugno?mercato confusionario sia a giugno e questo si sapeva cheva gennaio.

  4. Buona fortua…scusate ma yakovenko ha ringraziat per averlo mantenuto fino ad oggi?

  5. Per me Verdu’ era migliore di Mati. Quindi avrei dato più spazio a lui e ceduto il secondo ricavandoci anche qualche soldino.

  6. Michele da Milano

    Senza avercela con lui perché non c’entra niente ma qualcuno ha capito che senso aveva il suo acquisto?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*