Verdù: “Ho lasciato la Fiorentina per poter dimostrare che sono ancora un giocatore”

L’ex centrocampista viola Joan Verdù, ora in forza in Liga al Levante insieme a Giuseppe Rossi, parla a Lavozdegalicia.es spiegando il perché a gennaio ha deciso di lasciare Firenze e la Fiorentina:

“Dopo la mia avventura negli Emirati Arabi è arrivata la chiamata della Fiorentina, che è un grande club. Io però mi sento ancora un giocatore e ho deciso di andare via per trovare più spazio. Per questo ho accettato il Levante e la scommessa di salvarlo dalla retrocessione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*