Verdù, l’uomo di Sousa al servizio del centrocampo

 Come da tradizione delle ultime sessioni di mercato, la Fiorentina ha nuovamente stupito tutti ed ha ufficializzato l’acquisto di Joan Verdù Fernandez, centrocampista spagnolo classe ’83. Una sorpresa per tutti, un giocatore conosciuto da solo da pochi e veri intenditori di calcio ma l’ex Deportivo La Coruna arriva a Firenze grazie a mister Paulo Sousa che lo ha voluto fortemente per incrementare le possibilità della sua linea mediana. Verdù arriva a Firenze con un contratto da un anno più opzione sul secondo e secondo la Fiorentina sarà una piacevole sorpresa per tutti. Lo spagnolo è un jolly di centrocampo e può giocare sia a due in mediana sia a tre sulla trequarti: con i dovuti paragoni, si tratta di un Mati Fernandez più esperto con posizione più arretrata. Secondo quanto abbiamo raccolto è un arrivo slegato e indipendente dalla situazione inerente a Vecino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

54 commenti

  1. Troppe vedove di sangennaro….

  2. Questo verdu va visto prima di giudicarlo. Sulla carta fa ridere ma non è detto se fisicamente e a posto

  3. Se lo ha veramente voluto Sousa allora mi va bene. Diciamo, come battuta, che dalla “in-salah-ta” siamo passati alla “verdu’-ra” completa… e speriamo che questo minestrone risulti ottimo

  4. Emanuele viola

    l ha voluto sousa. massima fiducia.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*