Questo sito contribuisce alla audience di

Verdù si reinventa di nuovo per l’Oriente

Il suo arrivo a Firenze, ma anche la sua partenza, lasciò un po’ tutti di sorpresa dato che nessuno, o quasi, sapeva chi fosse Joan Verdù: il centrocampista spagnolo giunse a fine mercato 2015 dopo aver già tentato l’avventura negli Emirati Arabi. Per lui appena cinque presenze, ed un eurogol all’Atalanta, anche perché i ritmi della Serie A erano diventati ormai proibitivi per lui. Per questo arrivò la rescissione a gennaio e l’approdo al Levante, da cui si è separato però la scorsa estate. Secondo TV3 però, Verdù sarebbe stato contattato dalla Cina e per questo potrebbe reinventarsi di nuovo, per un calcio tutto da scoprire tecnicamente ma sicuramente molto ricco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Che dire? Ne abbiamo visti di campioni. Come dimenticarsi del nostro Verdi.

  2. Per i DV sarebbe il perfetto sostituto di Badelj, gratis, ingaggio da Cognigni e conosce già l’ambiente. E Gila vuol lasciare Empoli…ora si che mi fido della Società, ora sì che non ci faremo trovare impreparati.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*