Questo sito contribuisce alla audience di

Veretout il settepolmoni. Ma non può bastare al centrocampo viola

Per rendimento, insieme a Pezzella, Jordan Veretout è sicuramente una delle note più liete della Fiorentina 2017-2018. Un centrocampista solido e grintoso, dotato di discreta tecnica e di un calcio sorprendente. Il gol realizzato col Verona è una perla rara e l’auspicio è che l’ex-Aston Villa ne possa regalare altre. Nel centrocampo viola, Veretout sta costituendo la maggiore risorsa per quantità e pressing, riuscendo a mantenere un livello di prestazione soddisfacente nell’arco dei 90 minuti. La Fiorentina va invece molto in difficoltà quando si tratta di impostare. Finora Badelj non ha brillato e il gioco ne ha risentito molto; se a questo aggiungiamo che Veretout in campo non è propriamente un ‘architetto’, è chiaro che la Fiorentina dovrà rivedere molto e migliorare di partita in partita la propria impostazione e le trame di gioco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. … mi dimenticavo del bravo Saponara (nel centro campo a 3) … Chiesa può essere uno dei due davanti (come falso 9) …
    Comunque sia il 4-2-3-1 con Benassi tre-quartista (che tre-quartista non lo sarà MAI) e con Simeone da solo la davanti, mentre nei due a centrocampo lasciamo Veretout (bravo, ma non è Pogba) e Badelj non combiniamo una mazza!!!

  2. @ fedrator,
    intendo una difesa a 3, ovvero con 3 “centrali” (Astori, Pezzella, Hugo? … Astori, Pezzella, Milenkovic ?) e con 3 a centrocampo (Benassi, Badelj, Veretout ? … Benassi, Veretout, Eysseric? … o altri) e due fluidificanti di fascia …

  3. Fedrator visto che pemsava o al cemtrocampo a 2 allora Benassi non era forse l’acquisto più idoneo …
    Ma per vari motivi tra cui vi sará anche il campo ma non in impromis questo mercato hanno fatto e questo schema hanno scelto.
    Schema che dovevano evitare semmai giá da prima che senza Saponara centrocampo a 2 e i 3 dietro la punta non avevano molto da dire ma con saponara e Chiesa 2 da 3 dietro a Simeone sono cmq ok come poi Badelj vertout seppure badelj essendo in scadenza al massimo é il presente e poi vallo a trovare un sostituto all’altezza tralasciando che i giocato in scadenza raramente ti fanno il campionato della vita…

  4. Dimenticavo tra l altro che si è visto che Simeone ha bisogno di un partner vicino e con il 4 2*3*1,non ce l”ha.. Aspetto fiducioso che Pioli smetta di fare il fenomeno e faccia le cose più logiche… Mi riservo il fatto di non capire un c… Di calcio e spero vivamente anche che Pioli mi smentisca e mi faccia fare una figuraccia e che con quel modulo faccia gran di cose… Vorrebbe dire che il calcio non è logica e che agli allenatori non bisogna rompergli i c… E bisogna fargli lavorare in pace perché tanto i più competenti dono loro…

  5. Non esiste formazione titolare più semplice da far giocare da un allenatore che quella della fiorentina… A volte per far giocare i giocatori più forti qualcuno di loro si deve adattare ad un modulo poco congeniale e di rischia di farli giocare fuori ruolo.. Il 4312 sembra dipinto addosso ai giocatori più forti della fiorentina e pioli mi sta deludendo sul fatto che sta facendo di tutto per complicare le cose… Benassi e stato ceduto dal Torino perché adotta a il 4231 … Quale modulo adotta chiesa??? Proprio quello.. Modulo tra l altro che penalizza il trequartista… E quanti ne abbiamo noi??? Tre… E anche bravi… Chiesa dove sarebbe devastante?? Accanto a Simeone senza spilmonarsi sulle fasce… Dove lo sta facendo giocare??? Io non capirò un c…. Di calcio… Ma a volte le logica non bisognerebbe escludere a priori altrimenti uno può pensare anche che si vuol essere TROPPO CONPETENTI

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*