Questo sito contribuisce alla audience di

Veretout: “Mi piacciono le sfide e la Fiorentina è una grande squadra”

Tempo di presentazioni in casa Fiorentina e il primo a parlare al suo nuovo pubblico è il francese Jordan Veretout, centrocampista arrivato in viola nel corso del mercato: “Il campionato italiano mi corrisponda anche se è complicato. Mi piacciono le sfide e non ho esitato quando mi ha chiamato la Fiorentina, è una grande squadra e sono contento di essere qua. Sono contento che rimanga Badelj perché è un grande giocatore e io posso imparare molto anche da lui, come da Sanchez o Cristoforo. Io devo ancora migliorare nella qualità di gioco e nell’aiutare la squadra. Firenze è molto bella e la mia famiglia si trova molto bene qua dunque ci sono i presupposti per stare bene qua”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Ottimismo fiducia e grinta. Crederci.

  2. Fiorentina grande squadra? Ma che gli danno da bere a questi giovani? E comunque se crede di comprare i tifosi con queste stupidate, si sbaglia di grosso. Cominciamo domenica a non uscire dal Meazza con le ossa rotte che è meglio…

  3. bravo ragazzo picchia x noi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*