Questo sito contribuisce alla audience di

Veretout subito al timone e ora attende un partner

Dal suo arrivo a Firenze Jordan Veretout ha subito provato a prendere in mano la manovra viola, dimostrando personalità e voglia di mettersi in gioco. Il centrocampista francese ha mostrato dinamismo ed intraprendenza, andandosi a prendere sempre il pallone e incaricandosi di tanti piazzati. Finora il francese si è alternato con Cristoforo e Sanchez, e si attende di vederlo all’opera con Milan Badelj, formando quello che attualmente sarebbe il centrocampo titolare della Fiorentina. Veretout si mette subito in mostra, in attesa di vedere quale sarà il partner in mediana e di conseguenza capire come Pioli gestirà le consegne dei due mediani, che nel 4-2-3-1 svolgono la funzione fondamentale di equilibratori e costruttori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Clausola rescissoria e adeguamento

  2. Gli uomini giusti per completare il centrocampo sono l’argentino Ascacibar e il bega Dendoncker. Costano di più, ma non sono le solite ciofeche. Almeno uno dei due potrebbe essere acquistato per fornire a Vertout un partner affidabile nella mediana a due.

  3. Questo le’ Bono!! !!🖒🖒🖒🖒

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*