Questo sito contribuisce alla audience di

Verona è già la gara della verità

Dopo due sconfitte in due partite, gli ultimi ritocchi alla rosa, e due settimane per lavorare soprattutto alla costruzione del gruppo, per la Fiorentina arriva la prima partita assolutamente da non sbagliare, ovvero la trasferta contro il Verona. Domenica pomeriggio i viola devono assolutamente vincere per smuovere la classifica e trovare un po’ di coraggio ed entusiasmo in una stagione iniziata nel peggiore dei modi. Anche perché il calendario poi non sarà facilissimo con Bologna, Juventus e Atalanta nelle prossime tre. Dunque il campionato della Fiorentina, almeno per i punti, speriamo cominci a Verona, la prima partita da non sbagliare di Pioli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Scusate, amici della Redazione, ma che cavolo di articolo è questo qui? Ma, perdio, siamo all’inizio del campionato e parlate già di ultima spiaggia? Ora si capisce bene chi è che vuole destabilizzare la Fiorentina! Voi fate sul vostro, come si suol dire, e ovviamente potete fare quel che vi pare, ma almeno fate chiarezza sul fine delle vostre operazioni di destabilizzazione, sobillazione degli istinti peggiori degli ultras (pfui!) e di istigazione alla violenza… E poi diteci, spassionatamente, a chi tirate la cordata! Per chi giocate?

  2. Sarebbe meraviglioso vincere perché la squadra è giovane e sente molto la pressione..ho il timore che sarà un pareggio mentre più facile vincere quella dopo con il bologna..con la rubentus non mi pronuncio…troppa differenza..sarà un campionato di sofferenza per la gioia di don diego che si vendicherà..speriamo in un dodicesimo posto anche se il cuore ma non la ragione vorrebbe andare in europa League..FV

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*