Questo sito contribuisce alla audience di

La Fiorentina c’è! Goleada al Verona e sorriso ritrovato!

Terza giornata di campionato, e tra poche ore scenderà in campo anche la Fiorentina al Bentegodi di Verona contro l’Hellas. Sul fronte viola c’è la voglia di riscatto di Pioli e di un’intera piazza dopo la doppia falsa partenza contro Inter e Sampdoria, ma anche curiosità di vedere all’opera il nuovo attaccante viola Thereau. Calcio d’inizio alle ore 15, arbitra il sig. Damato. Fiorentinanews.com seguirà l’incontro con la consueta diretta testuale, con lo spazio, a fine partita, per le pagelle e i commenti dei protagonisti. Vi ricordiamo di cliccare F5 per rimanere aggiornati con la cronaca.

Fiorentina: Sportiello, Biraghi, Astori, Pezzella, Bruno Gaspar, Badelj, Veretout (Cristoforo), Thereau (Babacar), Benassi, Chiesa (Gil Dias), Simeone.

90+2′. Finisce qui! Prima vittoria della Fiorentina di Pioli che si impone con il Verona con una grande prova e un risultato davvero rotondo. Bene così, avanti Viola!

90′: 2 minuti di recupero.

89′: GOOOOLL!!!!!! GIL DIAS!!!! Gaspar imbecca Gil Dias che di destro la infila sotto le gambe di Nicolas con un tocco delicatissimo.

88′: Cross di Biraghi, testa di Babacar, rovesciata di Pezzella che centra però la coscia di Simeone.

87′: Ammonito Valoti che da dietro stende Gil Dias che stava ripartendo. Fiorentina padrona del campo, ora come tutta la partita.

86′: Contropiede di Dias che scende sulla destra, punta Hertaux e poi cerca l’incrocio sul secondo palo, palla in curva.

86′: Cross di Fares, Sportiello lascia andare e Pazzini comunque non ci arriva.

84′: Ultimo cambio per Pioli che mette in campo Cristoforo e ad uscire è Veretout, indubbiamente uno dei migliori in campo.

83′: Veretout guida il contropiede, palla a Simeone che incrocia sul secondo palo, palla sul fondo.

77′: Sfondamento di Bessa la palla arriva a Romulo sul dischetto del rigore, tiro al volo e miracolo di Sportiello che evita un gol sicuro.

75′: Mancino di Verde che finisce sul fondo. Secondo cambio nella Fiorentina, fuori Thereau e dentro Babacar. Dunque Fiorentina con le due punte in questa fase.

73′: Cross di Fares, Gaspar mette in angolo. Dalla bandierina Sportiello va a farfalle e alla fine conquista comunque la rimessa dal fondo.

72′: Gil Dias si va a posizionare sulla fascia mancina, suo ruolo, nei tre dietro Simeone.

70′: Primo cambio dunque anche nella Fiorentina, entra come detto Gil Dias ed esce Federico Chiesa. Ottima prova del giovane 25 viola.

68′: Ultimo cambio del Verona con Pecchia che butta nella mischia Veloti mentre esce Zuculini. Nella Fiorentina tra poco entrerà Gil Dias.

67′: Chiesa alla ricerca del gol, destro da fuori area, palla alta sopra la traversa.

63′: Bessa guadagna il calcio d’angolo per il Verona.

62′: GOOOOLLLLLLLL!!!! PAZZESCO GOL DI VERETOUT SU PUNIZIONE!!! TRAIETTORIA MAGICA DEL FRANCESE! CHE GOL!!

59′: Ancora Verona in avanti con Fares che cerca Pazzini, chiude in angolo Astori.

58′: Chiesa salta l’uomo e dal vertice dell’area tira, destro potente ma poco preciso.

57′: Angolo del Verona, testa di Caceres che cerca Kean sul secondo palo, spaccata del centravanti che cerca un gol impossibile, palla altissima.

57′: Tiro di Kean da fuori area, palla deviata in angolo.

56′: Benassi sulla fascia per Chiesa che salta l’uomo entra in area, contrasta con un altro difensore del Verona e la palla gli carambola sulla mano e così Damato stoppa tutto.

54′: Romulo dalla distanza, palla alle stelle.

52′: Duello fisico Chiesa-Romulo nella trequarti gialloblu e alla fine Damato fischia a favore della Fiorentina.

49′: Verona più intraprendente nel secondo tempo. Fiorentina che deve ancora trovare le contro misure.

48′: Buchel da lontano, Sportiello non trattiene e per poco non la combina grossa, palla in angolo.

47′: Verona entrato meglio in questo secondo tempo con la Fiorentina che aspetta i padroni di casa mantenendo un assetto più attento.

46′: Subito cross di Romulo, Astori rinvia ma il pallone resta vicino all’area, destro al volo di Pazzini e palla altissima.

45′: Inizia il secondo tempo con la Fiorentina in vantaggio grazie alle reti di Simeone, Thereau e Astori. Doppio cambio nel Verona con Kean al posto di Souprayen e Romulo per Ferrari.

45+1′: Finisce qui il primo tempo. La miglior Fiorentina della stagione e non solo per il rotondo 0-3 di fine primo tempo.

45+1′: Cross di Biraghi, rasoterra, sul secondo palo Chiesa prova in scivolata ma non trova il pallone.

45′: 1 minuto di recupero.

43′: Prolungato possesso palla della Fiorentina che fa passare i secondi e quando c’è spazio cerca ancora l’affondo, specie con Simeone.

41′: Ammonito Simeone che butta via il pallone dopo il fischio di Damato che aveva fermato il suo contropiede per l’uscita della palla.

39′: La Fiorentina ha ripreso un po’ di campo e ora la partita si gioca soprattutto a centrocampo.

34′: Ammonito Zuculini, primo giallo della partita, per un fallaccio su Veretout nella zona centrale del campo. Nessun problema comunque per il centrocampista viola.

33′: Il Verona ha preso coraggio e campo, cross di Caceres, Astori svirgola e palla in angolo. La Fiorentina non deve mollare la presa sul match.

32′: Fares salta ancora una volta Gaspar, un po’ lento, e tira, Astori devia in angolo. Dalla bandierina Zuculini svetta e Pazzini va di petto ma la palla finisce sul fondo.

31′: Cross di Biraghi, Simeone svetta di testa ma troppo debole e Nicolas para.

28′: Fares ruba palla a Gaspar che si addormenta un po’, poi palla a Pazzini che in area si gira e tira di mancino, palla sopra la traversa. Prima occasione per il Verona.

26′: Altro angolo della Fiorentina, testa di Pezzella stavolta Nicolas para.

25′: Simeone in profondità per Chiesa che brucia tutti e al limite dell’area tira, Nicolas la tocca con la punta delle dita e mette in angolo.

24′: GOOOL!!!! Angolo della Fiorentina, spizza Benassi e Astori di esterno mancino insacca! Fiorentina sul 3-0 con la difesa del Verona immobile.

23′: Thereau apre per Benassi che manda al cross Gaspar, angolo per la Fiorentina.

22′: Cross di Caceres dalla trequarti, palla che sfila in area di rigore con Gaspar che lascia scorrere sul fondo.

20′: Verde in profondità per Caceres che supera Biraghi con Pezzella che chiude molto bene e alla fine la palla torna tra i piedi di Sportiello.

19′: Il Verona prova a riprendere coraggio e a mettere pressione alla Fiorentina. Ora palla nella metà campo viola.

16′: Bomba micidiale di Veretout da lontanissimo, Nicolas questa volta si supera e mette in angolo. Fiorentina vicina al terzo gol.

15′: Chiesa in mezzo a tre vede Simeone e lo serve. Il Cholito defilato scarica in porta, palla fuori di pochissimo.

14′: Fares approfitta dello spazio lasciato centralmente dalla Fiorentina e parte in campo aperto al limite dell’area ci pensa Pezzella in scivolata a fermarlo.

13′: Fiorentina che continua ad attaccare e Thereau conquista il calcio d’angolo.

10′: RADDOPPIO DELLA FIORENTINA! THEREAU SPIAZZA NICOLAS CON UN RIGORE PERFETTO! Primo gol in viola per il francese!

9′: Rigore per la Fiorentina. Palla in profondità per Chiesa che brucia il difensore e Nicolas lo affossa in area di rigore.

7′: Fiorentina che cerca di sfondare soprattutto dalla destra con l’accoppiata Benassi-Gaspar.

6′: Il Verona prova il contropiede ma il lancio per Verde è troppo profondo e la Fiorentina torna in possesso palla.

4′: Viola in vantaggio al primo tiro in porta. Fiorentina che ora gestisce il pallone e cerca comunque di restare nella trequarti del Verona.

2′: GOOOOOOOOL!!!!!!! FIORENTINA IN VANTAGGIO! Tiro di Benassi, Nicolas respinge corto e Simeone ne approfitta!

1′: Primi istanti di gara con Thereau alle spalle di Simeone, Chiesa a sinistra e Benassi a destra.

1′: Inizia la partita con la Fiorentina in possesso palla. Forza Viola!

Tutto pronto a Verona con la Fiorentina in maglia rossa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

94 commenti

  1. Franko48… non è mica per dispetto. Ma il Verona è poca cosa. Per fortuna. E comunque un 5 a 0 e’ un 5 a 0

  2. E vu vi lamentereste anche se si vincesse lo scudetto con un solo punto di vantaggio!! Ridicoli!! Bisogna avere pazzienza e sostenere questa nostra giovanone squadra. Piano piano ci faranno divertire W VIOLA

  3. Abbiamo vinto con una squadra già retrocessa che non merita nemmeno la serie A quindi non galvanizziamoci perché questa piazza è sin troppo brava a chiedere la luna dopo un paio di buoni risultati con squadre al nostro livello ma non alziamo troppo l’asticella che deve essere un campionato tranquillo e non abbiamo speranze contro le big e aggiungo anche Lazio e Torino sicuramente superiori in tutto

  4. State zitti ipocriti! Pur di dare contro alla società, nn siete contenti! E voi sareste tifosi? Dei tifosi come voi nn abbiamo bisogno! Intanto una bella manita! X schiaffeggiarvi! Buffoni! Forza viola grande pioli! Sousa buffone! Lo avevo detto bisogna avere pazienza faremo un buon campionato! Grandi viola!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*