La Fiorentina passa a Verona con il minimo sforzo. Kalinic e un autogol regalano tre punti d’oro ai viola

Si torna subito in campo ed è un bene per la Fiorentina, a tre giorni dalla delusione patita in casa contro la Roma: una seconda sconfitta consecutiva in campionato non proprio meritata e subito da riscattare. I viola di Sousa saranno di scena al “Bentegodi” contro il Verona di Mandorlini, reduce da una serie di risultati negativi anche a causa delle plurime assenze: su tutte quella del bomber Luca Toni. La Fiorentina vuole tornare a vincere per tenere il passo delle prime e proiettarsi poi sull’Europa League. Calcio d’inizio ore 20,45. Fiorentinanews.com seguirà l’evento con la consueta e seguitissima diretta testuale che potrete utilizzare anche per dire la vostra sulla partita. Al termine della partita spazio alle pagelle e ai commenti dei protagonisti.[liveblog]

© RIPRODUZIONE RISERVATA

30 commenti

  1. Minimo sforzo? Ma che ******* pretendi

  2. Bene così dai.. 3 punti d’oro….felice notte a tutti e sempre Forza Viola!!!!!

  3. Grazie Ragazzi , buonanotte a tutti sempre forza violaaaaaaaaaa

  4. Certo che l’autore della cronaca pare veramente far di tutto per criticare la viola.

    Va beh, ma che mi aspetto.

  5. Ilicic imbarazzante, sembra quello dello scorso anno

  6. Non ha segnato ma ha servito un assist, va benissimo lo stesso, grande Pepito, ovviamemte nn puo’ essere al meglio ma da i supi numeri nn si direbbe(assist, giá 2 reti, presemza che spavenga avversari, è un campione, gli basta esserci x incidere)

  7. Ultimo cambio Mati per Ilicic.

  8. NIKOOOOLAAAAAA!!!!!!

  9. Pepito=kalinic

  10. Dentro Badelj e fuori Rossi o Ilicic. Subito.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*