Verratti: “In Serie A è la Fiorentina la squadra dove mi troverei meglio”

Nell’estate 2012 era veramente ad un passo dal diventare il regista della prima Fiorentina di Montella, prima che il Psg arrivasse a far saltare il banco con una proposta da dodici milioni cash, che il Pescara accettò di corsa. Marco Verratti è uno dei punti di forza del club francese ma in Serie A non ci ha, paradossalmente, mai giocato; a La Gazzetta dello Sport però Verratti parla del campionato italiano e vede proprio nella squadra viola il contesto a lui più adatto: “Per come gioca direi la Fiorentina, per il suo possesso palla. Insieme al Napoli è quella che gioca meglio. I viola sono la rivelazione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. Violaadimilano

    Guardate che i cosiddetti uomini mercato o gli osservatori e i talent scout servono proprio a questo. Comprare qualcuno di affermato o che ha già dimostrato il suo valore mi sembra, se si hanno disponibilità economiche, molto più semplice. Chi di noi non è in grado di suggerire la squadra dei sogni? Piuttosto Rossi così affermato a 11 milioni sappiamo come era la storia è come poi è proseguita. Quindi diciamo che gli uomini mercato del PSG si sono dimostrati mooolto più abili e competenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*