Questo sito contribuisce alla audience di

Vette prese e riprese

Un fine settimana da incorniciare o quasi per le giovanili della Fiorentina.
La Primavera di Semplici rimonta col cuore due reti in casa della capolista Juventus nella prima giornata del girone di ritorno grazie agli acuti di Jackson Da Silva ed Acosty nella ripresa, restando al secondo posto nel girone A e non facendo scappare i bianconeri, ora a 33, da cui il distacco resta sempre di 5 punti, anche se le terze, Empoli e Torino, si portano a -4 dai viola dopo le loro vittorie.

Alla 12esima giornata gli Allievi Nazionali di Guidi aprono benissimo l’anno schiantando il Siena addirittura con un poker, nella quale vanno a segno due volte Gondo, una Fazzi e Di Curzio, sbagliando addirittura un rigore con Everton: i viola, grazie al successo, si portano a 25 in vetta alla classifica nel girone A a braccetto con l’Empoli, anche se la Juventus a quota 24 deve recuperare la trasferta con la Sampdoria.

Dopo aver riposato alla 13esima giornata, successo facile facile per i Giovanissimi Nazionali di Maestrini, che sbancano in trasferta il Fano per 3-0 grazie alle reti di Betti, Colato e Giovannetti, concludendo il girone di andata del gruppo E a quota 39 insieme con l’Empoli, che ha però una peggior differenza reti (+70 i viola, + 50 gli azzurri) e oltretutto è stato battuto nello scontro diretto.

Sempre col Siena, ma in trasferta, i Giovanissimi Regionali Professionisti (squadra A) di Mazzantini si aggiudicano il derby per 3-1, andando in rete con Iacuzio, Sagnini e Buccella, prima della rete della bandiera dei bianconeri. Vittoria anche per la squadra B, che si impone sul Livorno per 2-0 grazie alla doppietta di Salerno.

Nel Torneo a Prato, I Giovanissimi 1999 di Nardi conquistano il secondo posto nel triangolare, perdendo 1-0 dai padroni di casa, che si aggiudicamo il titolo, in virtù del pareggio col Rimini per 1-1, ma i viola rifilano poi un poker ai romagnoli grazie alle reti di Gori, Bellini, Falu e Purro.

Nel torneo dell’Epifania di Certaldo, i Pulcini 2002 di Badii vincono a mani basse il girone finale travolgendo il Margine Coperta per 5-0 grazie alle doppiette di Poggesi e Riccioni e alla rete di Orlandi e il Monsummano per 4-1 (Sacchini, Lakti, Riccioni, Orlandi).

© RIPRODUZIONE RISERVATA