Vi denunciamo tutti

Andrea Della Valle Parma

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ieri la Fiorentina ha espresso un duro comunicato in merito alla vicenda Salah che prevede una battaglia legale col giocatore. Una battaglia dettata da Andrea Della Valle in persona, che non ha gradito la replica dell’ormai noto avvocato dell’egiziano Ramy. Questa l’accusa più grave: «Salah vorrebbe giocare per un club con valori morali differenti e professionalità». Una frase che i collaboratori di Della Valle hanno consegnato agli avvocati per valutare se esistono gli estremi per una diffamazione a mezzo stampa. In attesa delle indicazioni che arriveranno dai legali, lunedì il direttore generale Rogg sarà a Milano per la riunione di Lega sui diritti televisivi. In quella sede, secondo quanto scrive La Gazzetta dello Sport, il dirigente viola denuncerà che due-tre club italiani hanno cercato di inserirsi nella vicenda Salah nonostante l’attaccante egiziano fosse un giocatore della Fiorentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

56 commenti

  1. paolo falchini

    alla sig.ra sofia se le potete indicare qualcuono ma bono bono le fate un grande favore

  2. Giocatori e allenatori sotto contratto li ha contattati anche la Fiorentina, non ultimo Sousa al Basilea, siamo seri, all the world is country…….le ipocrisie riponiamole nel cassetto o facciamoci ridere dietro.

  3. se preferite società con sistemi sleali e antisportivi come inter, piena di ruffiani del potere come lazio, con debiti da non iscriversi alla coppa come genoa, di ladri come catania, chi ha comprato arbitri come juve siete liberissimi di volerlo. io preferisco IDV che SICURAMENTE hanno fatto errori banali, ma in onestà, sportività e sopratutto lealtà non c’è da dire niente. una società pulita ne và di tutti i tifosi e sopratutto della città. Vincere con medoti sleali non è sport, è vigliaccheria

  4. Ragazzi……………al peggio non c è mai fine! Società allo sbando …sono mortificata e delusa!

  5. X Società allo sbando : non so chi sei, ma condivido i tuoi vari post e ti ringrazio per aver capito il senso dei miei discorsi.

  6. D’accordo con le diffide le azioni legali non si può fare incontri prendere in considerazione proposte di rinnovo e arrivare a non dire niente e far arrivare solo alla fine un comunicato che salah vuole rimanere in italia ma non a Firenze se così era la sua volonta doveva essere detta prima, questo è un giochetto sleale insieme anche alle altre società è un vero schifo. Le cose devono cambiare e I dv fanno bene c’è troppo marciume in questo calcio.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*