Questo sito contribuisce alla audience di

Vi ricordate di Beleck? La Fiorentina lo ha mollato ma finalmente per lui c’è una nuova casa

L’arrivo a Firenze di Leo Steve Beleck, accompagnato da un altro carneade come Octavio, fu accolta dallo stupore generale: attaccante camerunese che l’Udinese aveva pescato 17enne in Grecia, per poi girarlo a inizio luglio 2014 alla società viola, nell’ambito della lunghissima trattativa per il riscatto di Cuadrado. In maglia gigliata il buon Beleck non andò neanche vicino ad esordire e per lui ci furono solo prestiti: prima a Crotone, in Serie B, poi a Mantova, in Lega Pro, e poi in Romania e Turchia. Nel corso dell’ultima estate la Fiorentina ha liberato di fatto l’attaccante, classe ’93, che ha avuto così modo di trovarsi una nuova squadra, da cui ripartire: si tratta del Balikesirspor Baltok, club della seconda serie turca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Pienamente d’accordo….

  2. E già perché Cristian, chissà perché? D’altra parte se si comincia a rimpiangere VCG, dimenticando il fallimento, di cosa vogliamo meravigliarci.

  3. Credo che questo si fu obbligati a prenderlo nell’affare Cuadrado.

  4. Un saluto grosso per S69 …

  5. Belech …octavio…brillante …..richards…..baez …….schetino ecc…..
    Come mai ci dimentichiamo che questi sono stati portati da prade ….
    O bisogna evidenziare solo le scommesse sbagliate del corvo…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*