Via libera al piazzale per i Campioni del 1956

Vannucci_Assessore

I Campioni d’Italia della Fiorentina del 1956 avranno un’area intitolata a loro. Sarà lo spazio tra viale Pier Luigi Nervi e viale Pasquale Paoli, vicino all’Artemio Franchi. La proposta lanciata lo scorso 6 maggio durante i festeggiamenti per i sessant’anni del primo scudetto prende così forma, dopo il via libera della giunta comunale, che ha approvato la delibera dell’assessore alla toponomastica, Andrea Vannucci. Ecco le parole dell’assessore: “E’ per me un privilegio intitolare un piazzale ai campioni del’56. E’ un grande orgoglio da amministratore ed una grandissima emozione da tifoso viola. E’ stata una squadra di eroi che con un’impresa meravigliosa regalò a Firenze il primo scudetto della sua storia”. A riportarlo è quinewsfirenze.it.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Ah dimenticavo contabile di DV sei fasullo quando fai il grande Vittorione passare per un rinco sprovveduto a 360 gradi….Come i mass media del epoca fai credere quello che a voi conviene far credere…
    La verita’ la scritta la storia…Berlusconi mafioso dittatore fece fallire Cecchi Gori….Contabile finiscila di raccontare stronzate su Cecchi Gori e continua a leccare il tuo guru ciabattino da 4 soldi

  2. Della Valle fattura 1000 milioni per la Tod’s e ci vieni a raccontare la storiella fantascentifica che i ciabattini non possono competere per vincere?…Evidentemente sei il contabile dei DV a cui non frega una sega della bacheca viola

  3. il contabile por el pueblo

    I riferimenti ironici a VCG non erano casuali in quanto ricordavo di un Luca particolarmente nostalgico dei ’90.Eri tu quindi….beccato!3 coppette non compensano 2 retrocessioni ed un fallimento soprattutto se hai avuto uno dei più grandi centravanti della storia.Come è possibile che Cairo riesca a far utili con la 7,dovendo scontrarsi con RAI,MEDIASET,SKY,PREMIUM e il WEB?Te lo dico io:sa farci.VCG fu un disastro bruciando 600 miliardi di lire in 6 anni con TMC.Pur avendo una grossa library di film.Non ci capiva nulla in un contesto più facile di quello odierno.Il fallimento è solo ed esclusivamente causa sua,altro che Berlusca.Ti potrei sommergere di dati a distanza di ventanni.Lustro cecchigoriano?lasciamo perdere va lá…meglio dell attuale livello non potremo fare mai più.Possiamo solo peggiorate,illusi.

  4. Contabile luminare di intelligenza a te benevolmente elargita dal tuo guru DIEGO DELLA VALLE rispolverami la memoria 7 secoli fa i miei antenati cosa avrebbero fatto?…Ai Leccavalle come te DV regala da anni 15 anni abbonamenti e scarpe di lusso…Diversamente non si spiega tanta scellerata e demente difesa!

  5. Anche per compassione non rispondo ai Leccavalle come il contabile cui INPS di Firenze intende riconoscere la DEMENZA CEREBRALE CONCLAMATA…La patologia scaturita nel sostenere da sempre il cancro di Firenze: gli indolenti ciabattini che da 15 anni hanno messo una pietra tombale sulla bacheca viola….Cecchi Gori con un paio di Coppe Italia e una Supercoppa Italiana e’ il presidente che ha dato piu’ lustro alla Fiorentina….Altri in primis Berlusconi lo hanno fatto fallire essendo diventato un competitor troppo insidioso per politica, reti televisive e calcio…Con Mario e Vittorio la Fiorentina era al pari della Juve in quanto a lotta scudetto…Da anni con gli indolenti ciabattini siamo tecnicamente e nella mentalita’ a pari del provinciale Empoli….CHE DEGRADO!!

  6. il contabile por el pueblo

    Luca hai ragione.Dovremmo intitolare una bella piazza alla vittoria della Supercoppa italiana di 20 anni fa,un viale per il successivo fallimento ed un bel vicoletto per Vittorio:vicolo dello zafferano con una bella statua in stile rinascimentale di Valeria Marini in baby doll.Luighi dove tu e i tuoi tanti amici internettiani multinick potrete ritrovarvi per organizzare vibranti manifestazioni di protesta contro i malefici ciabattini.Cmq l unico vero vanto è ciò che alcuni vostri antenati hanno realizzato 7 secoli fa a dirla tutta.Per il resto i DV certamente non sfigurano,anzi…

  7. Non pensavo che Firenze potesse scendere cosi’ in basso a livello di uomini di potere….Tanto provinciali quanto piccoli come Empoli..La pochezza mentale non conosce limiti….Nostalgia cosi’ estrema dal riconoscere una piazza per evento scudetto lo si poteva nella piccola Verona per unico storico scaligero…Non certo nella Firenze che ha blasone a 360 gradi su tutti i campi ….Fatta eccezzione…ahime’ per la Fiorentina dei DV

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*