Vicenda Salah, la Fiorentina si ammorbidisce. Il doppio risarcimento tecnico del Chelsea

Salah Sampdoria Grande

Salah Sampdoria Grande
La grande novità in merito alla vicenda Salah è la nuova posizione della Fiorentina, che in virtù dei buoni rapporti con il Chelsea ha abbandonato la possibilità di andare alla Fifa in caso di futura cessione del giocatore ad un’altra squadra italiana, secondo quanto scrive La Gazzetta dello Sport. Resta il rammarico dei Della Valle per il comportamento di Inter e Roma (la più vicina al giocatore in virtù dell’offerta da 23 milioni), ma il club ha deciso di andare oltre, cercando un accordo «compensativo» con la società inglese. La quale, a titolo di risarcimento girerà alla Fiorentina un giocatore a titolo definitivo (dovrebbe essere l’attaccante Dominic Solanke, classe 1997, la scorsa stagione giovane dell’anno in Inghilterra) e uno in prestito (i viola vorrebbero il centrocampista 19enne Loftus-Cheek, molto probabilmente arriverà il compagno di reparto spagnolo Romeu).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

31 commenti

  1. Ma basta con qs. Questione di principio! Fatevi furbi. La società sapeva da tempo che salah non avrebbe accettato di restare e quindi ha furbamente inscenato la questione di principio in modo da ricavarne il piu’ possibile. Questa e’ la dura realtà. Non abbiamo i soldi delle grandi e quindi dobbiamo barcamenarci con qs. Trucchetti. Va bene cosi. Lasciate da parte l’orgoglio, nel calcio non esiste. Eppoi Salah il prossimo hanno farà schifo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*