Vidal fa e disfa e il Bayern crolla in casa sotto i colpi di Ronaldo. Atletico di misura sul Leicester

Cristiano Ronaldo. Foto: Fiorentinanews.com

Vittorie per le due di Madrid in questo mercoledì di Champions League. Alla Allianz Arena parte forte il Real Madrid, vicino al gol con la traversa di Benzema, poi fa e disfa Vidal: l’ex Juve prima porta avanti il Bayern, poi calcia alle stelle il rigore del possibile raddoppio. Gli uomini di Ancelotti nella ripresa subiscono tantissimo il gioco del Real e soprattutto le giocate di Cristiano Ronaldo: il portoghese prima gira in rete il pari, poi raddoppia, trovando il suo 100esimo gol in competizioni europee, un record. Il Real va più volte vicino anche al terzo gol, approfittando anche dell’espulsione di Martinez per doppio giallo, poi controlla il risultato – 1-2, pesantissimo – in vista del ritorno al Bernabeu. Nella sfida tra Atletico e Leicester passano avanti i primi col rigore di Griezmann, poi nella ripresa sono gli spagnoli sempre a sfiorare più volte il secondo gol, con un salvataggio provvidenziale dell’ex Fiorentina Benalouane, ma finisce 1-0.

Poco prima a Dortmund vittoria per il Monaco sul campo dei gialloneri per 2-3 nel recupero della gara di ieri: gol di Mbappé (doppietta) e autorete di Bender per gli ospiti, di Dembele e Kagawa per i padroni di casa. Tutto aperto in vista del ritorno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Bayern in 10 tutto il secondo tempo anche se il pari è stato raggiunto in parità numerica. Io sono dell’idea che se il Napoli avesse una difesa all’altezza degli altri due reparti vincerebbe la champions league tranquillamente.

  2. Cr7 é il migliore

  3. Possiamo definire Benalouane “ex-Fiorentina”??

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*