VIDEO: Gonzalo, Cognigni e un piatto celebrativo per le duecento presenze con la Fiorentina: “Sono stato sempre un professionista”

Quest’oggi all’interno della sede della Fiorentina Gonzalo Rodriguez ha ricevuto  dal presidente esecutivo Mario Cognigni un piatto celebrativo per le duecento presenze con la maglia viola. Queste le parole del capitano della Fiorentina a Viola Channel: “Sono sempre stato benissimo in una città difficile ed esigente. Ho fatto tutto ciò che potevo, comportandomi da professionista dentro e fuori dal campo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. Scena pietosa,
    Non parliamo di gratitudine perché questi mentecatti non ne conoscono il valore, ma di competenza tecnica, Gonzalo sarebbe un ottimo jolly da tenere anche in panchina, visto che non si può sapere il valore di chi arriva. Dirigenza di beceri incompetenti.

  2. Non posso credere che un nuovo allenatore, da Pioli a Spalletti, non voglia gonzalo…
    Ciò significa che anche il nuovo allenatore non avrà voce in capitolo…
    E per questo sto Spalletti non arriverà mai… e pensare che verrebbe..
    Vergognosi!!!

  3. Ho provato ad ascoltarlo, e, facendolo, mi è venuto in mente un proverbio: “Lo spettacolo più bello in vita è vedere altri esercitare il proprio talento, lo spettacolo più orrendo è vedere chi è privo di talento dare spettacolo di sè”. Se avete ascoltato – io non ho retto più di due secondi – le parole, si fa per dire, di Cognigni, in questo video, darete ragione al proverbio. Quando parla fa l’effetto dei raschi sulla lavagna, brrrrr…. povero Gonzalo… se il Cognigni l’hanno fatto uscire dalla cantina e dalle cortine fumogene per fargli fare questo… beh, il magazziniere della Fiorentina avrebbe fatto ASSAI meglio… ha il pathos di un blocco di piombo cubico 2 metri x 2 metri x 2 metri, il Cognigni, una SAGOMA insomma, un talento all’incontrario della comunicazione affettiva, d’altronde se è l’Uomo Nero una ragione ci sarà… che Disgrazia che è… Dis-Grazia, letterale.

  4. Che m***e….. Assurdo…. Lasciano andare gonzalo per un centino… E poi gli danno laumento a tomovic…

  5. ecco Ufficializzato l’addio a Gonzalo!!!

    Il Giuda Demotivatore ha sentenziato che costi troppo!!! L’emblema del famoso amico IPOCRITA!!!

    Onore a te Gonzalo Rodriguez!!!!!per quello che ci hai dato in questi 5 anni a difesa della maglia Viola!!!

    FV

  6. Grande gonzalo onore a te ti auguro giocare ancora alla grande come sai ..leader..cognigni ma vaia vaia

  7. … non si FACCIA vedere MAI PIU’, il Cognigni, mi correggo, ma proprio MAI MAI MAI MAI PIU’! A.A.A. Cercasi TARGHETTA NERA commemorativa del Cognigni!

  8. Caspita, mi hanno tirato fuori il Cognigni dalle cortine fumogene e dalla cantina, sono davvero DISPERATI allora. Come si dice, il Bacio di Giuda… eh Gonzalo, che emozione, immagino, avrai brividi di freddo e incubi per una settimana almeno dopo tale prossimità con il Cognigni, poverino. Chissà se il Cognigni sarà anche allo stadio con la Lazio, il popolo viola non vede di onorarlo col giusto tributo… Chissà quando anche a lui toccherà una sana targhetta d’addio… sicuramente la pretenderà NERA, ma gli daremo quella che vuole, l’importante è che non si fa vedere MAI PIU’!

  9. resta Gonzalo!!!!!

  10. È proprio un congedo…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*