VIDEO: Il clamoroso (e scandaloso) precedente di Rizzoli in Fiorentina-Lazio

Nella stagione 2004/05 Nicola Rizzoli di Bologna era ancora un arbitro alle prime armi ed il 9 gennaio 2005 ne combinò un po’ di tutti i colori al “Franchi”, in compagnia dei suoi assistenti. Si giocava Fiorentina-Lazio, proprio come domani, e nella stessa data tra l’altro, con i viola di Buso sconfitti per 3-2 anche per colpa della direzione del fischietto bolognese. Un gol in fuorigioco di Di Canio ed uno con la posizione attiva di Rocchi, la mancata espulsione di Dabo (poi a segno), poi il rigore non dato a Valdes. E per non farsi mancare niente anche l’offside di Obodo sul secondo gol di Miccoli

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. è uno dei tanti fischietti di M….A del calcio italiano

  2. e ci hanno rimandato lui, guarda caso con la Fiorentina in lotta per la Champions! Non illudiamoci che un’arbitro internazionale applichi la legge di compensazione, basta guardarlo in viso e si capisce che ce l’ ha con la viola, magari è amico di Gazzara-Frasconi, chi lo sa! Poi la lega, rappresentata da Lotito (incredibile!) ci ha mandato 3 volte gli ispettori facendoci ritardare l’allenamento di 90 minuti! VERGOGNA! CALCIO non più regolare e credibile dal 1981 e per questo in calo di seguaci!

  3. Non credo che la partita di oggi verrà determinata dall’arbitraggio, semmai ho paura di qualche cartellino giallo che ci potrebbe mettere in seria difficoltà per la prossima gara di Milano.

  4. lucabilly1963, da Atene, Grecia

    Rizzoli e’ un’altra persona da molti anni a questa parte difatti non mi parrebbe il vero farmi arbitrare da lui ogni volta che si gioca. Anche qua ad Atene, l’ultima partita di CL e’ stato impeccabile. Si fa comunque bene a rammentare certe nefandezze in caso alcuni romani decidessero di dimenticarle. Dobbiamo farli secchi come mosche assieme a Pioli che non ha tardato un secondo a prendere il puzzo di’ su’ padrone. Sempre forza Viola

  5. Ora Rizzoli credo che voli molto più alto e non faccia più il lavoro “Sporco”per il PALAZZO!
    Spero.

  6. è bene ricordarle certe cose!! bisogna vigilare ed essere attenti su tutto!

  7. albertoviolaclubroma

    Un arbitro scarso però evidentemente ha qualche santo in paradiso.
    Forte coi deboli, debole coi forti.non si possono dimenticare i vaffa di totti davanti al muso rimasti impuniti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*