VIDEO: Marko Rog, qualità e una gran faccia tosta

Il centrocampista Marko Rog
Il centrocampista Marko Rog

La Croazia, 4 milioni e mezzo di abitanti, un’infinità di talento nelle vene. Nella gara di ieri contro la Spagna ad Euro 2016, Pjaca non è stato l’unico giovane a mettersi in mostra. In mezzo al campo infatti, il ct Cacic ha tenuto in panchina Kovacic, scegliendo di far debuttare da titolare il classe ’95 Marko Rog, di proprietà della Dinamo Zagabria. Forza fisica, personalità, cattiveria nei contrasti e una gran faccia tosta. Rog è un centrocampista centrale dalle spiccate doti, più offensive che difensive. La Fiorentina segue il calciatore, che nonostante l’età è sicuramente già un giocatore di livello importante. Un’operazione non impossibile, la quotazione del calciatore si aggira sui 5/6 milioni:  sarebbe un colpo di prospettiva e qualità. Nel video le giocate del centrocampista croato ai tempi dell’RNK Split:

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Bè Stefano il bello del calcio è questo ha te t’ha impressionato ha me no .

  2. A me invece FRADIAVOLO questo Rog mi ha fatto impazzire. Potentissimo,veloce,sfrontato di fronte a mostri sacri quali Iniesta,tutto sostanza e poco fumo,lotta,corre,combatte,e tecnicamente non è certo scarso anzi. Badelj,Borja,Mati son tutti centrocampisti tecnici,con grande cervello e intelligenza tattica,ma alla Fiorentina manca una bestia che sia ancora più fisico di Vecino,più duro e piu cattivo. Voglio uno che se ne freghi di avere davanti un avversario amatoriale oppure un fenomeno di livello mondiale e gli azzanni le caviglie fino a farlo girare al largo dalla nostra trequarti. Se non sarà Rog,deve essere un altro giocatore di quel tipo.

  3. Ma ieri quello che m’ha impressionato oltre a Pjaza è stato Badelj altro che questo Rog , sai quanti in Italia ci sono come Rog , teniamoci Badelj e compriamo Pjaza altro che Rog.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*