VIDEO Montella’s week: Pepito diventa re, come dimenticare quella rimonta

Rossi Roma

L’avrete vista e rivista in tutte le salse e con tutti i tipi di commento in sottofondo ma nella giornata in cui riportiamo alla luce le migliori partite della gestione Montella non può mancare il Fiorentina-Juventus del 20 ottobre 2013. Una sfida indimenticabile perché i viola non battevano i rivali al “Franchi” da quindici anni e non erano mai riusciti a farlo sotto la presidenza dei Della Valle. Indimenticabile il copione della partita, con Tevez e Pogba a firmare il doppio vantaggio bianconero del primo tempo, con mitraglie di scherno annesse, e poi il quarto d’ora di fuoco tra il 66′ e l’81’, che consegnò Giuseppe Rossi, Joaquin, Montella e quella Fiorentina 2013/14 alla storia…


© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. spfl@optonline.net

    Ma che CAMPIONE Pepito!!
    Grazie CAMPIONE. Sei troppo forte.

  2. Grazie per averlo riproposto…mi sono scese le lacrime anche stavolta..una gioia inspiegabile!!!!

  3. Che Gionata …..

  4. Certo dalla grande gioia di Cuadrado xi gol alla Juve e ora grande sperticatore xi magnificienze gobbesche…..i soldi cosa nn ti fanno fare…. Vaia vaiàa

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*