VIDEO: La magia di tacco di Kalinic in anticipo su Sergio Ramos e tabù iberico rotto

Kalinic Chievo

E’ una giornata particolarmente viola quella odierna ad Euro 2016: hanno segnato in pratica tutti i calciatori aventi a che fare con la Fiorentina. Dopo Blaszczykowski e Gomez, si è iscritto all’evento anche Nikola Kalinic che ha impattato a fine primo tempo il match tra Spagna e Croazia. Un gol particolarmente bello, col tacco, a bruciare Sergio Ramos sul primo palo. La formazione iberica tra l’altro non subiva gol agli Europei addirittura dalla rete di Di Natale degli Europei di quattro anni fa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

16 commenti

  1. Kalinic bravo o meno, quello che si può dire è che affiancato da giocatori di un certo calibro e “pesantezza” tecnica sa fare benissimo il suo mestiere.
    Se pensiamo di far giocare Kalinic con il “giochino” della viola, con giocatori “inutili” come Borja, Tino Costa, ecc… non facciamo altro che sprecare le risorse di un gran buon giocatore!!

  2. Kalinic è fondamentale, per quanto i dati dimostrino che non sia mai stato un super bomber. Vederlo fare certe partite contro la Spagna agli Europei mi manda nel panico, pensando a chi abbiamo come dirigenti.

  3. Caro marco, forse ti sfugge un particolare: qui si aspetta la fine dell Europeo per vedere chi lascera la squadra in estate

  4. Gasparetti,
    non dire caz****!!!
    Kalinic ha fatto un ottimo girone di ritorno in campionato. In particolare se.lo misuriamo in base al lavoro fatto per la squadra.
    Se poi tu e una buona parte di incompetenti lo giudicate in base ai gol, allora sto zitto perché tanto è tempo perso con voi.

  5. Prenditi le prime partite di badelj in Italia e poi me lo ridici… spinti da uno pseudo addetto ai lavori che l aveva dipinto come scarso

  6. Badelj regge il centrocampo croato da solo quasi e sovrasta i fenomeni spagnoli. E mai possibile che gli si accosti un valore di 10-15 milioni? Giocasse in altre squadre come Napoli Roma udinese porto torino etc etc varrebbe almeno 25-30 milioni.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*