VIDEO: Sousa, Zarate e la parabola del caos

Foto: Subbiani/Fiorentinanews.com
Foto: Subbiani/Fiorentinanews.com

Paulo Sousa ci ha abituato ad una dialettica talvolta complessa e spesso filosofica, una caratteristica che non lo rende mai scontato nelle parole. Non lo è stato neanche oggi in sala stampa quando ha espresso il suo punto di vista su Mauro Zarate e in particolare su come un allenatore deve gestire un calciatore dai colpi geniali ma dall’indole un pò anarchica come lui. Il tecnico della Fiorentina ha tirato fuori una particolarissima perla dal cilindro, paragonando l’argentino al caos: “Quando si trova equilibrio fra caos e raziocinio, si fanno cose speciali. Mauro è un giocatore che crea tanto caos, ma un caos emozionante che porta felicità e non tristezza”. E allora ben venga il caos, se regala colpi come quelli decisivi con Carpi e Inter. Firenze è pronta a “farsi mettere “sottosopra” e il numero 7 viola, dopo tre giornate di riposo forzato ha la rabbia e la voglia giuste di riprendersi il campo e creare scompiglio già da domani contro l’ Hellas Verona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*