VIDEO: Vida, il “vichingo” croato della Dinamo Kiev

La Fiorentina se lo trovò di fronte nella doppia sfida dei quarti di finale di Europa League: Domagoj Vida, classe ’89, diventò pazzo con i vari Salah e Joaquin e non riuscì ad evitare l’eliminazione dei suoi. Complice l’acrobazia di Babacar a tempo scaduto, all’andata, e l’uno-due firmato Gomez-Vargas del “Franchi”. Per il resto Vida è un calciatore croato, stabilmente nel giro della Nazionale da ormai cinque anni e dunque amico sia di Kalinic che di Badelj. Difensore roccioso, non dai grandi piedi, ma adattabile sia al centro che sulla fascia; curriculum internazionale e pronto per mettersi eventualmente a disposizione, con la sua chioma bionda e fluente, a mo’ di “vichingo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. per caso è infortunato o e rientrato da un grave infortunio? la dinamo kiev lo vuole scaricare perche ha trovato il sostituto più forte? oppure ha un ingaggio misero? perche sono questi i parametri dei giocatori che comprano.
    Che s’ha comprare un giocare forte????? e non queste patacche tanto per riempire la panchina

  2. Tyrion Lannister

    Nazionale Croato????ma va

  3. E vai altro nome altro giro!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*