“Vinciamole tutte”, il grido di battaglia dello spogliatoio viola

DiamantiEsultanzaAtalanta

DiamantiEsultanzaAtalantaLa Fiorentina cerca di rialzare la testa dopo un mese terribile in cui ha preso valanghe di gol e perso per strada un paio di obiettivi importanti come la Coppa Italia e il terzo posto in campionato. Contro la Juventus, però, si è rivista un po’ di luce, la Fiorentina se l’è giocata e con un po’ più di fortuna e concentrazione sarebbe potuta uscire dallo Stadium con almeno un punto. La convinzione di rialzarsi è forte tanto che, secondo il Corriere Fiorentino, all’interno dello spogliatoio viola, al termine della gara contro i bianconeri, i ragazzi di Montella si sono guardati negli occhi producendo un unico grido di battaglia “Adesso vinciamole tutte”. Come dargli torto verrebbe da dire, ma alle parole bisogna far seguire i fatti a partire dalla gara contro il Cesena di domenica pomeriggio, e vedremo se questa convinzione è veramente consolidata nella testa dei giocatori oppure no.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

27 commenti

  1. buffoni ancora buffoni. questo grido lo dovevano fare contro verona e cagliri juve compresa parlo della coppa italia madove vogliamo andare il siviglia ce ne fa 4 eci manda a casa e ben ci sta con questa societa di merda ed un allenatore decifiente presuntuoso speriamo che lo mandano via alla svelta.

  2. MA LASCIAMO STARE QUESTI PROCLAMI RIDCOLI. CHE PENINO A IMPEGNARSI AL MASSIMO E BASTA PERCHE OISI FINISCE PER PERDERE. ANCHE COL CAGLIARI E VERONA DOVEVAMO VINCERLETUTTE MA PI SAPPAMO CME E’ ANDAA A FNIRE. IO NON MIFACCIO PIU ILLUSIONSU QUESTA SUADRA E SU MONTELLA

  3. Graziano Giusti

    Si, va bene ma nella mia limitatezza mentale devo ancora capire perchè questo “vinciamole tutte” non è stato urlato un mese fa, quando si era in corsa su tutti i fronti. E fermo restando che 1) un sesto-settimo posto farebbe fare i salti di gioia? 2) il gruppo (dai DV in giù) è incapace congenitamente di prendere un obbiettivo dopo averlo programmato…tutto è affidato alla dea bendata!

  4. ridicoli

  5. Oltre a giocare male,ci va anche male:con il Verona se Diamanti mette dentro il rigore,vinciamo la partita,mancavano 20 minuti alla fine e a Torino la stessa cosa ,andavamo 2 a 2 a 23 minuti dalla fine,non so se la Juve avrebbe fatto il terzo gol,la partita avrebbe avuto altri sviluppi.Purtroppo e’ cosi’,gli episodi condizionano lo sviluppo della partita e,a noi,gli episodi sono tutti contrari e di conseguenza,con il carattere labile che hanno i nostri,(questa e’ una pecca)perdiamo la partita.

  6. Il Cesena,due settimane fa’,ha fatto 0 a 0 a Genova con la Sampdoria,quindi attenzione,lasciamo da parte i tournover e facciamo giocare i migliori tanto la partita col Siviglia ci sara’ giovedi’ 7 e avranno tutto il tempo per recuperare.

  7. Ma si deve sapere se questo proclama l’hanno fatto davvero i nostri simpaticoni oppure se è una invenzione dei giornali tanto per tenere desta l’attenzione su una Fiorentina in forte crisi di identità e di gioco. Sono convinto che se giocano come a Torino con la Juve la vittoria non sfuggirà alla Fiorentina, ma se giocano come contro il Cagliari allora anche contro il Cesena ci sarà da soffrire. Tra l’altro, se Montella ci ricasca facendo turnover non è detto che si vinca col Cesena.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*