Viola, occhio alla trappola scaligera. Già l’anno scorso…

Foto: Subbiani/Fiorentinanews.com
Foto: Subbiani/Fiorentinanews.com

Massima attenzione. E’ quella che pretende Sousa in vista delle prossime partite di campionato che vedranno la Fiorentina affrontare squadre (eccezion fatta per Juve e Lazio) sicuramente alla portata della squadra viola. Il rischio è ovviamente quello di distrarsi e dare tutto per acquisito, come del resto fatto lo scorso anno dalla Fiorentina di Montella che nel momento decisivo della stagione andò a perdere (peraltro in casa) due partite sulla carta facili come quelle come Cagliari e, appunto, Verona. Se è vero che la storia è un’ottima maestra i giocatori devono far tesoro degli errori passati e affrontare queste sfide con il coltello tra i denti per evitare scivoloni che potrebbero rivelarsi fatali. A garanzia di tutto c’è un tecnico come Sousa che ha più volte detto di puntare sempre e comunque al massimo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. massima concentrazione, guai se pensassimo che abbiamo già vinto!! siamo superiori ma dobbiamo farlo valere in campo!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*