Vitale: “A Firenze ci sono quattro dirigenti e nessuno di questi decide. Corvino è un’ipotesi da scartare. I fiorentini hanno sognato sei mesi, poi…”

Prade Sky

 

Pino Vitale, ex direttore sportivo dell’Empoli, ha parlato a TMW Radio: “La Fiorentina ha bisogno di un dirigente che parli con Sousa e che poi faccia il punto con Della Valle. Ci sono quattro dirigenti e non ce n’è uno che decide. Chi fa questo mestiere deve decidere, alla Fiorentina invece non sappiamo chi acquista i giocatori. Corvino? I Della Valle non lavorano al suo ritorno, loro guardano sempre avanti. Mercato di gennaio? Non è mai facile fare le squadre a gennaio, ad eccezione di Eder non ci sono stati acquisti importanti. A Firenze hanno sognato per sei mesi, perché la Fiorentina ha giocato un bel calcio. Poi anche numericamente la squadra è venuta meno. Il quarto posto finale sarebbe comunque un bel risultato. Batistuta come ambasciatore? L’unico ambasciatore della Fiorentina dovrebbe Antognoni, per quello che ha dato alla causa viola è l’unico possibile”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Cara Fiorentina nel calcio deve essere uno solo che decide.. pianificando il tutto con l’allenatore.. A Firenze sono troppi e poi nessuno decide e si prendono giocatori che servono solo a indebolire la squadra.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*