Vitale a FN: “La Fiorentina è la Juventus degli empolesi. Non gliene frega nulla di essere snobbati dai fiorentini”

Pino Vitale

Pino Vitale è l’artefice e il creatore, insieme al presidente Fabrizio Corsi, del miracolo chiamato Empoli. Da diesse degli azzurri ha costruito diverse formazioni competitive e creato talenti su talenti. Non solo, Vitale ha vissuto anche molti derby con la Fiorentina. Per questo motivo Fiorentinanews.com ha deciso di contattarlo: “Sì, il derby è molto più sentito dagli empolesi – ha detto Vitale – anche perché diciamo che sono i parenti poveri dei fiorentini. L’Empoli come squadra vive una realtà particolare, ama giocare contro la viola così come contro la Juve. La squadra di Giampaolo verrà a Firenze a giocarsi la partita vis-a-vis. Sicuramente la Fiorentina è più forte e sta giocando un buon calcio, ma i cugini non vanno sottovalutati, perché anche loro stanno facendo bene. Domenica al Franchi andrà in scena una bella partita da vedere e da gustare. Per quanto riguarda la tifoseria – aggiunge Vitale – certamente la viola è la Juventus degli empolesi. Il fatto che il derby non sia considerato tale dai fiorentini non tocca particolarmente i tifosi azzurri. Anzi, non gliene frega nulla di essere snobbati“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

27 commenti

  1. marcello bertolini

    speriamo che andiate in serie b ve lo auguro con tutto il cuore

  2. si è sempre i gobbi di qualcuno. Homo homini gobbus.

  3. E’ PER QUESTO CHE VI PREFERISCO IN B!!!! TANTO VI IMPEGNATE SOLO CON NOI!!!!

  4. Eh si, questa ci voleva, in questi giorni di pace. Ma chetati!

  5. Dichiarazione assolutamente sbagliata e fuori luogo. A Empoli ci sono tantissimi tifosi Viola come il sottoscritto, il fatto di essere snobbati dai Fiorentini e apprezzati dal resto d’Italia, gli dà molto fastidio (compreso il presidente Corsi).

  6. da una parte Vitale dice anche una cosa giusta e umile nel dire “noi siam piccolini lasciateci divertì a fa il derby”.
    L’unico problema è che noi c’abbiam mille motivi per avercela coi ladri

  7. Gli empolesi lo fanno per dare un senso alla loro stagione perché di vincere non se ne parla, di sognare di vincere peggio mi sento quindi per non avere in mente sempre gli stessi cattivi pensieri di retrocessione si svagano con queste sciocchezze.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*