Questo sito contribuisce alla audience di

Vitale: “Bernardeschi è la bandiera della Fiorentina, non può partire. Corvino, poche scommesse e più giocatori importanti”

Pino Vitale, ex direttore sportivo, a Lady Radio fa il mercato della Fiorentina: “Bernardeschi è la bandiera della Fiorentina e ora non può lasciare Firenze. Kalinic, invece, può andare e portare anche tanti soldi ai viola. La Fiorentina deve ripartire da Bernardeschi, Chiesa e Saponara, gli altri si possono sostituire. L’importante è che Corvino porti a Firenze qualche giocatore importante, senza fare troppe scommesse”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Direi che questo è anche il momento giusto per fare acquisti mirati, pochi ma buoni. Come dice Vitale, tenere Berna, Chiesa e Saponara; via gli altri se hanno mercato, Kalinic per primo. Tenere presente che dovranno essere comprati calciatori per sostituire i venduti…

  2. Caro Vitale ,Corvino è bollito ha fatto spendere la bellezza di 8 ml per 3 ciofeche ovvero Milic ,Cristoforo,Olivera se come sembra probabile riscatta anche Salcedo siamo a 11 ml ,senza contare i 5 ml spesi per Dragosky e Diks fanno un totale di 16 ml ecco il fenomeno del nostro DT.

  3. Parole sante!
    Poche scommesse Panzaleo! Nel calcio ci vogliono sicurezze e sul giocatore sicuro si deve puntare.
    Vitale nelle (piccole) dimensioni del suo lavoro ha sempre lasciato da parte la sfrenata fantasia e ha sempre valutato le doti reali del calciatore oggetto di trattativa.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*