Questo sito contribuisce alla audience di

Vitale: “C’è un unico possibile sostituto se Sousa viene mandato via ed è già nella Fiorentina”

A commento della situazione relativa a Paulo Sousa è intervenuto anche l’ex ds dell’Empoli Pino Vitale, a Lady Radio: “Dopo la disfatta di giovedì ora tutti hanno l’interesse a fare bene, a partire da lunedì sera. I giocatori in primis, tra chi resta, chi se ne andrà e chi è sotto rinnovo. Da qui alla fine potrebbe trovare spazio anche qualche giovane, importante per capire se ci sono giocatori utili per la prossima stagione. Se lo farà Sousa? Devi fare più punti possibile ed è dura per lui togliere giocatori che in passato gli hanno dato tanto. Saponara è stato addirittura spedito in tribuna, evidentemente ha più credito Ilicic ai suoi occhi. Sousa difende i giocatori della vecchia guardia. Dei nuovi arrivati nelle ultime due sessioni non sta giocando quasi nessuno. La situazione dell’allenatore? Se mandi via Sousa l’unico che ora può essere utile alla causa viola è Guidi, perché può esserci anche la possibilità di inserire qualche giovane da qui alla fine”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Monsonico fino a fine campionato. Poi Sarri e ? No Semplici.

  2. Monsonico fino a fine campionato. Poi Sarri e ? No Semplici.

  3. Ma davvero c’è ancora qualcuno che spera nel miracolo? Io sono combattuto tra il mandare a casa Sousa o continuare con lui fino a giugno con la possibilità di assistere alle scelte scellerate del mister che continua a sostituire Bernardeschi e a dare credito all’indolente Ilicic e allo spento Badelj. Forse davvero sarebbe meglio liberarcene.

  4. Fracazzo da Velletri

    Incompetenti va bene ma scemi!

  5. Beppe Iachini, subito.
    Fino a fine campionato, con opzione per rinnovo se fa il miracolo Europa,
    Se riuscisse a trasmettere metà della sua grinta….
    Via subito lo spento,
    incapace, allucinato portoghese,

  6. Pasquale Baudaffi

    Della Balle fuori dalle p@lle!!!

  7. NOTEVOLE. Quindi, è DOPO la disfatta di giovedì che tutti hanno interesse a fare bene. DOPO…. è come dire che tutti hanno interesse a vivere bene dopo che sono morti. Per quanto mi riguarda, fuori l’allenatore che ora c’è, dentro un altro, e ritiro indefinito fino a quando i risultati non sono pari alle ambizioni. Lontano da mogli, figli, fidanzate e bella vita. Fino a quando fanno schizzare in alto i risultati e rendono per quanto è il loro valore di mercato. Devono sputare sangue, e scordarsi la bella vita. Quando arriveranno almeno sesti, rtorneranno allo stato brado, e andranno finalmente in vacanza, ma con un bel ricordino. Una lezione per la vita.

  8. Mondonico fino a giugno

  9. Pienamente d’accordo.Comunque vada col Torino via Suosa dentro Guidi .Abbiamo ancora Atalanta Inter Lazio e Napoli tutte in corsa per l’europa.Ma anche Pescara Crotone e Palermo con le quali abbiamo faticato non poco.Per non parlare di tutte quelle che sono tranquille e giocano senza pressione.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*